21 novembre 2008

Stavo con una che...

Già, son quelle donne di cui si parla durante le "serate bar" con gli amici.
Quando tutti si diventa fighi, conquistatori, spezza cuori, strappalacrime, uomini tutti d'un pezzo. E anche bugiardi.

"Io stavo con una che... a letto faceva delle cose che... se te le racconto te non credi che..."
Oppure "io stavo con una che, ci aveva un'amica che..."

E chi se lo inQula quello che "io stavo con una che anche la madre mi si voleva portare a letto?", eh?

Ma il numero uno, quello che davvero non si può superare, è quello che "io stavo con una che, quando l'ho mollata, ha cercato di ammazzarsi".

Bene. Mi sento un po' come Sauro (il San Paolo dei cattolici, ma non la banca) quello che diceva "se siete tristi, sono triste con voi"...
Se siete felici, son felice con voi. Se vi vergognate, mi vergogno con voi... e anche volentieri...

Beh, io stavo con una che, quando mi ha mollato, mi è sembrato di morire. Efforse poco ci è mancato.Stavo con una che, quando ha preso la sua decisione, rispettarla mi è bruciata l'anima. Da dentro.
Un dolore sordo e tagliente, che tutti conosciamo. Perché è un dolore di vita attraverso il quale tutti, prima o dopo, dobbiamo vivere.

Stavo con una che l'amavo con tutto l'amore che potevo. Stavo con una che, la prima volta che abbiamo fatto l'amore, quello vergine ero io. Anche se l'amore l'avevo già fatto.
Stavo con una che ho rivisto ieri sera. Ferma lì, quasi vitrea.
Stavo con una che, a guardarla dentro, ci aveva una voragine. Con due "g".
Stavo con una che, ieri sera ho capito perché "stavo con una che."

Che te, passi tempo a chiederti "eccheminchiacazzo ho fatto per meritare questo?"
Che te, passi tempo a maledirti, a tirare calci in culo alla fortuna, ad abbaiare al cielo o a chissà chi, e ti chiedi "ma che minchiacazzo t'ho fatto io, per meritare questo?"
Cheppoi, a te, quando ti dicono "tutto ha un motivo", te questo caSSo di motivo mica lo vedi, e allora ti viene da mandare tutti a ca__re.

Beh. Il motivo c'è. Resta nascosto, invisibile proprio, per anni e anni. Mappoi salta fuori, forZe quando meno te lo aspetti. E il motivo è lì, tutto pronto per farsi annusare.

Eppoi, a te, che ci sian voluti tutti quegli anni, di colpo, non te ne frega più niente. Peggio. Ti dai del coLLione perché sei rimasto anni a pensare ad una cosa che, una volta scoperta, non ha più importanza il tempo.

Ecco. Io stavo con una donna che, mi è sembrato di morire. Stavo con una donna che, a costo di morire, mi ha insegnato quanto sono stupende e tanto vicine a Dio, tutte le donne che...

Che (escludendo ovviamente i miei biNbi) non c'è niente di più bello di vedere una donna che accarezza l'aria, e poco importa il corpo. Le donne sono tutte belle, perché sanno accarezzare l'aria.

110 commenti:

Mio ha detto...

Buon giorno Digito, ma non è che sei donna pure tu? Cioè, intendo totalmente, qui hai accarezzato l'aria.
Soprattutto certe donne che sono soprattutte speciali. Donne che arrivano con la prepotenza di un'onda d'urto che mica sai cosa o chi ti sta investendo, ma che subito ti accorgi che sei rimasto senza vestiti, sei nudo dentro.
Una fortuna inestimabile è quella d'incontrarle anche se poi le si perde quasi sempre.
Niente è più come prima quando impari vedere attraverso i loro occhi.
Buona giornata Digito!

Roberto

STEFY ha detto...

SECONDAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA

ARMANDO: PRRRRRRRRRRRRRRRRRRR !!!!

lindöz ha detto...

Wooow digitöz, ma che belle parole.

PS: "il San Paolo dei cattolici, ma non la banca" ... e quello della carrozzeria??

Oh, stamattina mi spreco con le battute dementi... ciauz

Penelope ha detto...

Bel post, davvero.
Ogni tanto viene fuori anche il tuo lato romantico e devo dire che questo non mi dispiace.
Buona giornata Digito.

digito ergo sum ha detto...

@mio

caro, è da una vita che ci provo. ma una vita sola non basta. ché a diventare donna ci vogliono tutte le forze dell'universo. ad essere uomo, di solito, ne basta una sola. e sta, in genere, ben protetta dalle mutande. le donne? sai che conosco un tizio che potrebbe decidere di partire per un viaggio stupendo con una capitana ch'è mica paglia ma dice di avere paura? non lo giudico, ci mancherebbe. ma una carezza mi viene di fargliela, ad un omino così.

un abbraccio

@stefy

armando dovrà rassegnarsi... speriamo non ci resti male ;-)

@lindöz

quello della carrozzeria ovviamente sì, ma lui è aut of discASCIon... ;-) un abbraccio, erratrice errante.

@penelope

ma teeeeeee, non lo sai che, dietro ad ogni buffone, c'è un bambino triste e sconsolato tutto da consolare? :-0

ANNA ha detto...

Quando la persona che ami decide di allontanarsi è un dolore che ti lacera dentro. Quel senso di impotenza è una voragine che si apre lentamente sotto di te e sai che a nulla serviranno le parole... le lacrime... quando ami una persona, anche se dentro stai morendo, le lasci la mano e la guardi andar via. Poco importa se lo fa con il tuo cuore in mano!
Un abbraccio Digito.

Bk ha detto...

Diceva un certo A.B.
"Accadono cose che sono come domande. Passa un minuto, oppure anni, e poi la vita risponde"
Un abbraccio fratellone.

Dany ha detto...

Grazie :-) queste parole per me sono oggi un raggio i sola che spezza le nuvole!

Quella donna non si rende conto della cazzata che ha fatto!

Ciao un bacio

digito ergo sum ha detto...

@anna

ma è tutta scuola di vita. che uscendo da certi buchi bui, puoi dirti di essere cresciuto. un abbraccio e auguri al topino!

@bk

castelli di rabbia... le so tutte! :-) un abbraccio. e sii felice.

@dany

vedo che noi ci si capisce... oggi, il sole, fallo te. che ne hai tutti i numeri.
un abbraccio

thecatisonthetable ha detto...

Ahnnahnnn... (che sarebbe un sospirone)...

***

Ma quand'è che si parla di tette?! ;-)

Stefy ha detto...

Se tu fossi quì ti abbraccerei....non so cosa dire....mica si può commentare....mi fa male il cuore.

Luisella ha detto...

……. il tuo abbraccio è più che consentito…….

Non preoccuparti di dare una spiegazione alle emozioni. Vivi tutto intensamente e custodisci ciò che provi come un dono…..
Se hai un passato di cui non sei soddisfatto, adesso dimenticalo.
Immagina per la tua vita una nuova storia, e credici.
Concentrati soltanto sui momenti in cui sei riuscito a ottenere quello che desideravi: e questa forza ti aiuterà a ottenere ciò che vuoi.
BACIO BACIO.......

*Shaina* ha detto...

Ma lei non legge tutto questo?

Vorrei vedere il suo viso mentre legge le tue parole perchè non si può rimanere impassibili...

Sabrina ha detto...

We, Digito, mi hai fatto piangere, lo sai? Non che sia difficile...

Un bacio

Spippy ha detto...

Le donne sapranno anche accarezzare l'aria Digito..ma tu, con le tue parole, sai accarezzare loro l'anima.

Minchia che voglia avrei di abbracciarti forte forte per minuti interi in silenzio.

.m. ha detto...

grazie.
perché quei certi dolori ti sembrano troppo dolore per degli anni,
per del teNpo infinito e inutile:
cazzominchia ho fatto per meritare questo?
grazie che l'hai scritto questo post, ché quando ci pensi a certi motivi dopo anni ti dici:
cazzominchia ho fatto per meritare questo?
ma sarebbe un mordersi all'infinito coda e lingua.
invece così, come hai fatto tu, si supera la stasi dello star male, si metabolizza il colpo imparando a leggerne ogni livido.
e trovando la parte migliore.

hai scritto una cosa che mi ha commosso.
chissà se anche io accarezzo l'aria...
...grazie digito, di cuore!

mIsi@Mistriani ha detto...

gran bel post.
gran bella persona.
uno che non deve colpire facendo il figo,ma alla fine colpisce perchè ha amato.

mi sento tremendamente fortunata ad avere accanto uno dei pochi uomini che conosco,forse incapace di scrivere cose così,ma capace di sentirle.Uno che non starà mai a fare chiacchiere da bar su cosa faccio o non faccio,e persino alle domande sulle sue ex[che potrebbe odiare x come l'hanno trattato]risponde arrossendo,e rispettando loro,e quello che c'è stato.

e io ho sempre adottato qst metro di giudizio..se io ora sn la stella,ma chi è venuto prima di me è merda...forse nn valgo poi tanto.a valere è solo il fatto che ora ci sono io.
Uno che lascia al passato il valore del passato.e al presente quello del presente,e magari futuro..è uno che ti dà davvero valore.
e anche se a volte è piu' difficile da accettare..è l'unica cosa vera.

grazie,per avermelo ricordato.

STEFY ha detto...

DIGITO, con questo post, hai fatto centro !!

Stefy ha detto...

Come tu ormai avrai capito mica riesco a stare seria troppo tempo, trovo sempre il lato divertente anche nella tragedia, quindi per non smentirmi posto quello che avrebbe certamente risposto la mia cara amica Elisabetta.... io l'aria non la accarezzo ma ne faccio tanta... ;-)

Bruno ha detto...

Ciao
grazie per essere passato da noi e aver commentato...... è la prima volta che ti VISITO (ho letto un paio di post) e non so se riesco ancora a scrivere............ :-D
fortissimi, ci ritornero' molto volentirei...nonostante la mail del post precedente..ehehehehehehehhhhe....
grazie ancora
ciaoa presto

Federica ha detto...

alla faccia del becero digito!

sei un uomo di una sensibilità straordinaria!

digito ergo sum ha detto...

@thecatisonthetable

quando vuoi. possiamo intavolare discussioni a non finire. :-)

@stefy

uella... che lusso... ma mi fai anche sfiorare (ma per caso... eh?) le tette? nooo??? va bene... :-)

@luisella

non me ne preoccupo affatto. è un passato lontano. questo, in fondo, è un misero post di speranza. tutto torna, nella vita. tutto torna.
magari prima segue orbite indecifrabili, ma torna. e decifrare le orbite, non cambia né i modi né i tempi secondo i quali tutto torna.

un abbraccio

@ *shaina*

non lo so. non credo. ma è irrilevante. è passato talmente tanto tempo che io, oggi, sono felice per quello che mi ha dato, che è ancora tutto mio...
quello che ha deciso di non darmi più... non fa assolutamente stato. ti abbraccio

@sabrina

mi spiace. ma è tutta colpa o merito vostro... mica siam noi ometti, quelli capaci di accarezzare l'aria con tutta la dolcezza del mondo.
e te, cara, non sei da meno.

un abbraccio


@spippy

eh, detto da te, che sei dolce come il profumo del miele, mi tocca crederci. ;-)

ti abbraccio anche io, con tutta la delicatezza che ti contraddistingue.

@.m.

quei dolori capiteranno fino a quando non capiremo che non si è sfortunati per quello che non sarà, ma si è stati fortunati per quello che é stato.

tu accarezzi l'aria al pari di tutte le altre. perché con quel Quore lì, l'aria viene da te per farsi accarezzare.
un abbraccio

@misi@mistriani

grazie di essere passata. tienilo stretto quell'ometto lì. che non conta saperle scrivere, conta saperle trasmettere, 'ste cose qua.

di figo, noi non abbiamo proprio niente. e forse, neppure ci interessa averlo. perché fino a quando avremo al nostro fianco donne capaci, avremo tutto ciò che ci serve.

tienilo stretto, non dirgli che lo ami, non con la voce, almeno. lascia che lo scopra. che è una cosa millemila volte meglio di un orgasmo.

@stefy

dipende dove, cara, dipende dove... :-)
un abbraccio

mIsi@Mistriani ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Sally ha detto...

Non sono in grado di formulare un commento con molti concetti, sono in una fase decisamente ermetica, ma devo comunque segnalare il mio apprezzamento per questo post. Mi piace il lato sensibile e poetico del digito, o forse è semplicemente il lato umano che la maggior parte degli uomini sono troppo orgogliosi per mostrare anche solo sporadicamente.
Bravo.
Un abbraccio.

mIsi@Mistriani ha detto...

grazie di aver risposto così presto,anche da me
;P
e ok..quello che hai appena scritto qui,rende perfettamente inutile cio' che ti ho risposto io di là..
avevi GIA',capito.

grazie ancora..
a presto
[so già che presto avro' voglia di rileggerti..]
:)

Grazyana ha detto...

Che bel post, alla faccia di chi ti crede un uomo senza sentimenti.
Quando finisce una storia importante, di quelle che ti hanno portato a toccare il cielo con un dito, il distacco è sempre molto doloroso...e spesso non è facile riuscire a riprendersi.
Un abbraccio

STEFY ha detto...

DIGITO.....
-come se ti faccio sfiorare le tette.....?????......

Allora ste mani che ho avuto fino adesso....
se non erano le tue....
di chi erano ???????

digito ergo sum ha detto...

@bruno

grazie a te (voi) per essere passati qui...

la MEIL del post precedente? eh, c'è dentro tutta l'essenza di questo blog... un luogo becero :-)

in bocca al lupo e andate seNpre aUanti, eh?

grazie...

@federica

eh, ma te mi vuoi fare diventare tutto rosso? ci sei riuscita :-)
un abbraccio e studia, non farmi stare in pensiero, eh?

@sally

ma te come stai? ti leggo agitata, sul tuo blog traspare poco ottimismo. noi uomini, credimi, non mascheriamo niente.
è tutta roba malcelata... davvero.

permettimi di abbracciarti, magari serve da incoraggiamento.

@misi@mistriani

quando ho tempo (raramente, a dire il vero) adoro leggere i blog, che son proprio tutti belli...
niente è inutile, servisse anche solo da reMAInder... ;-)

torna quando vuoi, ché qua è anche roba tua.

@grazyana

chi mi crede un uomo senza sentimenti??? ;-) ahahahah
è vero, secondo me, quello che dici. solo chi ti sa portare in alto sa portarti in basso. gli altri passano come coNparse scoNparse.

un abbraccio a te. ;-)

@stefy

non lo so! mie no, me ne ricorderei, credimi...
eeeeh, se me ne ricorderei...

un abbraccio (eccisiamcapiti, eh?)

LaLu ha detto...

wow...davvero..wow... è bello sentire da un uomo che le donne sono viste anche sotto questo aspetto...è che non tutti lo sottolineano sempre...quindi grazie..grazie ..grazie...

Gandalf ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Gandalf ha detto...

anche io stavo con una che... ha fatto a me le stesse cose che ha fatto a te... e mi son posto le tue stesse domande che... fortunatamente hanno avuto risposta molto prima di qualche anno dopo, diciamo solo 8 mesi dopo... a che prezzo pero'... la scelta in questi casi e' di soffrire goccia a goccia per un tempo lunghissimo o di spaccarsi cuore ed anima in un solo schianto pur di avere una risposta a breve... la ferita che resta e' diversa, ma resta, resta comunque... a memento...

Mara ha detto...

...un sospiro... l'ho riletto, ... due sospiri.... un'emozione....
di' la verità, ci vuoi fare innamorare tutte di te....
Una abbraccio forte forte, anzi, di più.

veronica ha detto...

Bel post, sissì. Ma poi vale la pena? A stare così? Io ho un paura di soffrire così...
Mah...

fabio r. ha detto...

la poesia tu invece la tiri fuori pure dalla bile.. e non è facile..

Amaracchia ha detto...

Dì la verità , dovevi riabilitarti agli occhi della tua non-fan del post precedente ;)

Cmq, a mio modesto parere, non c'è mai nessuno che regge il confronto con i ricordi del passato.
Si crea una tale amplificazione della sofferenza e dei sentimenti [amore e odio che sia], che poi quando ritorni a guardare la realtà non ricordi nemmeno più da cosa fosse partito il tutto.

mIsi@Mistriani ha detto...

messaggio ricevuto
;)

Pupottina ha detto...

digito come sei stato dolce e romantico in questo post....
sei un uomo eccezzionale, unico....

Inenarrabile ha detto...

Digitiello io prendo un caffettino e una briosche, ma potevi avvisarmi che stavi aprendo un bar ;)

P.S.= mi sono immaginata ad accarezzare l' aria, poi ho immaginato una persona che mi guarda accarezzare l' aria, poi all' improvviso ho visto un camice di forza intorno al mio corpo o.O

P.P.S.= che bello questo post ;)

Ma|Be ha detto...

se avessi la fortuna di averti vicino ora, ti mollerei proprio un abbraccio.
e non perché hai detto che sono donna e accarezzo l'aria.
solo perché te lo meriti e forse è quello di cui hai bisogno... e anche quello che ti manca di più.

beatrice ha detto...

Ci sono donne che l'aria la tagliano, e ci sono uomini che riescono a rendere profumata anche l'aria di una grande città.

nienteebasta ha detto...

il post è splendido, complimenti

io stavo con una che.. .. mi ha mollato.. . .

ARMANDO PARIS ha detto...

CARO DIGITO

A MIO AVVISO LE DONNE SONO MIGLIORI DEGLI UOMINI . . . PER MILIARDI DI MOTIVI!
TUTTI CI SIAMO PASSATI E IO PERSONALMENTE SO COSA VUOL DIRE!
PERO' UNA COSA LA HO IMPARATA CIO' CHE LA VITA TOJE LA VITA STESSA RESTITUISCE!

GRAN BEL POST
COMPLIMENTI!

UN ABBRACCIO

Barbara.c ha detto...

Non c'è niente da fare....!!!
Ogni tanto ho dei dubbi sul fatto che tu...sia davvero vero..intendo rire una persona anzi un UOMO in carne, ossa.....pensieri e sentimenti!!!!
Comunque..se anche fossi finto (!!!) resta qui con noi....intendo dire noi donne.....e insegna qualcosina anche agli uomini!!!!
Mi piace il tuo modo di....essere!!!
Buona giornata e.....beh, oggi ti auguro che la donna che stai "guardando accarezzare l'aria"...accarezzi anche te!!!
Baci da Roma..... tra poco sotto la pioggia!!

BarbaradaRoma

Suysan ha detto...

Questa è la risposta alla mail in cui ti si accusava di dire solo stupidaggini...

Trasmetti ai tuoi figli questo amore per le donne e questa tua sensibilità....ne farai dei grandi uomini

rompina ha detto...

ti diro'...a me piace di piu' (ho detto di piu' neh) questo digito che mi fa commuovere e ridere insieme...

accarezzate anche voi uomini l'aria a volte... ;o)

un abbraccio mai friend

digito ergo sum ha detto...

@lalu

eh, mannò... stragrazie a voi, che sapete mostrarvi così naturali davanti alle cose della vita. che è seNpre un bel guardare.
perché è un guardare che non ha niente di fisico o di morboso. è un guardare la poesia, un vedere la musica. che belle che siete.

un abbraccio

@gandalf

caSSo, una blogstar con tanto di premio a "ella intitolantisi" qui da me?

eh, ma tutti siamo stati con una che... credo, in buona sostanza, che poco importi il tempo che, tra l'altro, è l'unico che davvero se ne sbatte di sé, importa molto di più la ferita che, come sostieni tu, resta comunque...

grazie di essere passato e buon fine settimana...

@mara

perché??? non siete già tutte innamorate di me??? vado. occhei! no, davvero, vado... non c'è bisogno di spingere... ;-)

un abbraccio anche a te

@veronica

vale la pena. sempre. la paura di soffrire non può superare la voglia di amare. altrimenti non è una paura. è una cosa senza senso. come la polenta con la nutella.
ehi, ora che ci penso, magari, la polenta con la nutella... no, vabbeh... ;-)

un abbraccio

@fabio r.

eh. mammagari, caro mio, mammagari...
lo prendo come un complimento dettato da "un'amicizia virtuale". ma te (noi, noi tutti) sappiamo che la poesia è tutt'altra cosa.

comunque ti ringrazio, come al solito, di Quore.

un abbraccio

@amaracchia

perché, se non avessi scritto 'sta cosa, la tizia del post precedente avrebbe avuto maggiore ragione?

posso essere d'accordo con te. anzi, credo anche di esserlo. e questo rende il tutto ancora più raccapricciante. crociate fatte senza un motivo...

un abbraccio

@misi@mistriani

molto bene ;-)

@pupottina

eh, come sei cara te. unico? soltanto nelle dimensioni sproporzionate... ma neppure unico, diciamo raro... in giro c'è un tale rocco che mi fa concorrenza...
sì, quello di "rocco invade la polonia", oppure "rocco devasta la patagonia" o anche "rocco circonda amsterdam"...

vado a quel paese? mi sembra anche giusto, sai?

sei uN splendore, sei... ;-)
un abbraccio

@inenarrabile

l'immagine di te, in camicia di forza, con davanti un caffé e una brioche, mentre con la mano cerchi di accarezzare l'aria, ti giuro, è roba da mastercard...

da lacrime agli occhi dal ridere... ;-)

un abbraccio

@Ma|Be

bisogno di un abbraccio? sempre! e chi non ce l'ha? (sfortunello lui, sia chiaro...)
mancarmi di più? non lo so, non credo.

comunque sempre pronto a farmi abbracciare, io. ma se mi scappa una mano sulle tette non è che mi picchi, vero? non fortissimo, almeno?

un abbraccio (e pic!) ;-)

@beatrice

se lo dici te, tocca crederci. ma non ne conosco, di uomini così...
fortunata te che sai chi sono. un abbraccio, cara... ;-)

@nienteebasta

caro, anche io stavo con una che... mi ha mollato... anche un sacco di schiaffi... ma ci si passa tutti. e tutti ci facciam passare qualcuno. ce l'abbiamo nel dna.

un abbraccio

@armando paris

carissimo, sono perfettamente d'accordo con te. in toto. cutugno.

un abbraccio forte.

Bruno ha detto...

si si .....cercheremo di non mollare....anzi fra un po' di giorni ritorna sul blog perchè abbiamo intenzione di fare un regalo di natale per tutti nostri affezzionati lettori e visitatori......

JLù ha detto...

Perchè questo dolore lo conosco molto bene ma il motivo ancora non l'ho capito...

di palo in frasca ha detto...

non ci crederai, ma esistono anche uomini che sanno accarezzare l'aria (ovviamente non parlo di te...)...un abbraccio!!!

isterika ha detto...

Più di tutto mi ha colpito una cosa "che, la prima volta che abbiamo fatto l'amore, quello vergine ero io. Anche se l'amore l'avevo già fatto". Ecco, con Nicola è stato uguale, non si può spiegare a chi non c'è passato, ma io lo so cosa vuoi dire.
Ti abbraccio uomo magistrale.

digito ergo sum ha detto...

@barbara.c

carissima, sono vero. con tanto di debolezze e paure. come tutti gli uomini.
bastasse non parlarne per non averne, forse non ne parlerei neppure io. e togli il "forse".

sono passato da te. e sono diventato tutto rosso. sei sempre troppo buona, oltre ogni mio reale merito.

un abbraccio

@suysan

tu, voi tutti, siete la risposta alla mail del post precedente...

ai miei bimbi vorrei passare tante cose, credimi, ma ogni giorno aumentano le difficoltà. oggi come oggi, anche solo sentirli al telefono, è quasi impossibile

ma lotto, cazzominchia, se lotto...

un abbraccio a voi

@rompina

anche gli uomini accarezzano l'aria? ma solo in piemonte, immagino. gianduiotta mia! ;-)
un abbraccio a te

@bruno

bravissimi! ripasso, ripasso sì che ripasso...

@jlù

eppure, testona che non sei altro, te l'ho spiegato mille volte. te ed io siamo troppo divers... eehh?? occhei, vado...

lo capirai. credimi. ci vorrà un attimo. non atteso. non previsto. e tutto sarà chiaro.

ti abbraccio

@di palo in frasca

ci credo. soprattutto credo alla parte in cui dici che non si parla di me :-)

un abbraccio

@isterika

beh... ma te sei aUanti. con un uomo aUanti. un fratello aUanti, un nonno aUanti... una progenie di auanti...
un abbraccio

Eliduin ha detto...

Cioè, sono senza parole....
(ma non so perchè, le lacrime sono uscite da sole...)

B-29 ha detto...

Ti basta solo un grazie?

acrimonia ha detto...

Passi anni a farti domande, a cercare motivi, risposte, spiegazioni. Poi motivi, risposte e spiegazioni ti arrivano addosso tutto d'un colpo un giorno, ed è proprio quando è tardi, è passato tanto tempo, non t'interessano più, sei già passato oltre, e looking back over my shoulder non mi serve più a niente.

Eccolo qua, l'uomo stupido, rozzo, ignorante (e non ricordo, quali erano gli altri compliments della regal fanciulla?): mi confeziona un post di pura poesia e dolcezza, che una si sente orgogliosa di essere una donna solo per poter leggere cose così a sé indirizzate. GraZZie Digitus :)

PS: Ho visto cos'hai scritto di fianco al mio nome nel blogrotolo, e mi sono per l'appunto rotolata dalle risate... Quasi quasi cambio nome al blog e lo appello così! ;D

Memole ha detto...

Digito, non c'è niente di più bello del constatare che in giro ci sono uomini come te. Uomini che sanno accarezzare l'aria molto meglio di tante donne. :)

E lei... non sa che s'è persa. ;)

Un abbraccio.

riri ha detto...

Ciao Digito...senza parole.
Un abbraccio

Sally Brown ha detto...

Io, che spero di accarezzare l'aria, mi sono commossa.

digito ergo sum ha detto...

@eliduin

forse perché sei un micio sensibile? :-)

un abbraccio

@b-29

se sei un uomo sì. se invece sei una donna, e B-29 è la misura del tuo reggiseno... allora...

no. scherzi a parte. grazie a te di essere approdato o approdata qui. davvero

buon fine settimana.


@acrimonia

sono d'accordo con te. non servono, non interessano più. ed è curioso (ed interessante) vedere
come ciò che oggi ci sembra insuperabile, domani sarà poco meno di un neo...

la poesia, garbata bloggeressa, sta laddove vuoi vederla. io non c'entro nulla.
grazie a te, a voi...

un abbraccio e chachacha :-0

@memole

ma te sei fuori concorso. te sei dolcissima, il tuo giudizio è di parte ;-)

penso che lo sappia... ma ormai, non conta più.
un abbraccio

@riri

un abbraccione a te, cara.

@sally brown

tu accarezzi l'aria al pari di tutte le altre. sìssì, come tutte le altre.
un abbraccio

L.a.v.i.n.i.a ha detto...

gran bel post.
gran bell'aria qui, appunto.

Ah, grazie per avermi risposto scrivendo la punteggiatura del mio nick esatta, è la prima volta che capita, sono commossa!

ladyoscar ha detto...

Che bello accarezzare l'aria perchè qualcuno se ne accorga!
grazie digito mi hai emozionata!

Maurizio ha detto...

Che ti devo dire... non riesco a dire le mie solite minkiate di fronte a ciò che hai scritto... ma posso dirti che sei una gran bella persona... anche se qualche volta un pò BECERO (che porcadiquellatr. non riesco ancora a capire che significa)... ;-)
Un abbraccio sincero

digito ergo sum ha detto...

@l.a.v.i.n.i.a

punteggiatura esatta??? è stato un puro caso. non succederà più, te lo giuro ;-)

@ladyoscar

che belle quando accarezzate l'aria e fate in modo che ce ne si accorga...
un abbraccio

@maurizio

ehi, grazie. lo penso anche di te. becero significa "leggero, stupido, approssimativo, stolto", in una parola: digito. ;-)
un abbraccio e buon fine settimana

davide ha detto...

il bello della diretta ed essere il protagonista.esperienze di vita e accrescimenti mentali (azz..)
si continua a lottare, ciao digito!

Haemo Royd ha detto...

Ho copiato ed incollato questo post, l'imparo a declamare a memoria con l'enfasi giusta, magari mentre lei lecca un gelato alla sugna Lidl e vedrai quanta ne prendo.
Grazie Dig sei un amico!

La Lunga ha detto...

vorrei scrivere qualcosa perchè le tue parole mi hanno emozionato ma mi vengono solo cose che sembrano stupide e banali. forse non tutte le emozioni si possono esprimere a parole...

Gandalf ha detto...

ella intitolantisi?!?! o.O

digito ergo sum ha detto...

@davide

immagino che dicendo "il bello della diretta"... "il bello" sono io... nooo??? ah. :-)

semper fidelis, mio caro, semper fidelis :-)

@haemo royd

posso averlo anche io, un gelato alla sugna? grazie!!! apprezzo, davvero... :-)

@la lunga

lunghissima glam! non ti ho mai sentito dire una cosa stupida o banale, non vedo perché dovresti iniziare ora. le emozioni? credo si possano scrivere tutte e descrivere tutte... ma non semprissimo...
da parte mia, un abbraccio ed un sorriso sinceri.

@gandalf

ahahahah, ero sicuro lo avresti chiesto... ecco, anche perché l'ho inventata sul momento...

un premio intitolato al tuo blog, giusto? c'era il premio "gandalf". non dirmi che l'ho sognato... ;-)

Leanne ha detto...

anche io anni e anni fa stavo con uno che...che poi io mi sono fatta male, molto male, e ho passato il tempo a chiedermi perchè, perchè le cose erano andate a finire così...quando per me non dovevano finire. poi ad un certo punto ti accorgi che lui era solo uno che ti ha insegnato che nella vita l'amore vero è un'altra cosa...e allora solo adesso ho capito che ero troppo giovane e poco matura per capire cosa volesse dire. E adesso, invece, sto con uno che spero non mi faccia mai male, che spero di non fargli male io...io sto con uno che mi riempie la vita in ogni angolo più recondito e mi fa credere in quelle cose in cui avevo smesso di credere...io sto con uno che...e spero di stare con uno che per tanto tempo ancora!: )

un abbraccio

Anto e Paolo ha detto...

Bellissimo post!! Ti auguro, se ancora nn è successo, di trovare presto una persona che non ti faccia pensare al perchè "quella che..." ti ha mollato. Baci baci.^__^

alfie ha detto...

io stvo con uno che.. non aveva un minimo di sensibilità di quella che hai te

la bislacca ha detto...

Per sentirmi dire certe cose dal mio molto ipotetico uomo pagherei. :-(

Daniele Verzetti il Rockpoeta ha detto...

Io.... io non sono come quegli uomini che raccontano delle loro ex e si vantano.

Sono molto riservato.

Bellissimo come sempre il tuo post, molto intenso e coraggiosamente originale.

Io però non so cosa commentare io sono stato con alcune che...ma è la mia vita privata e quindi :-)))

Master of Fouls ha detto...

...mi permetto di dissentire...non tutto ha un motivo.

MoF

JANAS ha detto...

nnn starai mica facendo il ruffiano???
che un discorso così da un uomo...non l'ho mai sentito?
mmm...mmmm...
no! perchè con sta storia di quanto siano speciali le donne....poi ci fregate!!

Lliri blanc ha detto...

Quando ho letto il tuo post sono rimasta senza fiato! Avendo vissuto una storia "ventennale" finita pressapocopo come la tua, sono rimasta molto colpita dalle tue parole.Alla prima lettura ho pensato quanto fossi poetico, mi hai strappato la lacrimuccia e sono stata costretta a chiudere. Alla seconda lettura , ho pensato che chi ti ha abbandonato, ha perso qualcosa di veramente prezioso.Non ce l'ho fatta a commentare per non sporcare le tue parole.Stasera sono ritornata per farmi del male e per accarezzare se me lo permetti le tue splendide parole.Buonanotte.

indierocker ha detto...

...wow che successone...
se mi autorizzi, copio-incollo sul mio blog e magari, finalmente...

ciao!!!

acquachiara ha detto...

Bello e molto sentito, purtroppo so benissimo di cosa parli, io son partito subito cosi, con un'anima quasi gemella a 16 anni, poi molte vicende si sono alternate tra cui 27 anni di matrimonio ma c'era qualcosa che non quadrava, poi sempre più è diventato un sogno più chiaro tanto che nel nel 1999 scrivevo:
” I morbidi e lunghi capelli ambrati, mossi come la corrente del Nilo,
cingevano il tuo viso, bello e splendente, pari al sole sul deserto.
Racchiusa in vaporose vesti volteggiavi, leggera e luminosa, tra le
colonne del Tempio, infiammando il mio cuore, riempiendolo d’amore
e di felicità, come padroni del tempo percorrevamo il nostro cammino.
La signora della notte, gelosa della tua bellezza, volle rapirti presto,
cogliendoti come fiore appena sbocciato, distruggendo il meraviglioso
mondo del nostro giardino.
Accecato dal dolore e dall’ira a lungo ho tentato di riprodurti,
disperatamente, per secoli, ho vagato nel dolore alla tua ricerca,
pagando con la sofferenza i miei errori.
Unica gioia e consolazione, la bellezza di un amore così grande,
così forte, da rimanere scritto nel cuore con caratteri di fuoco,
incisi tanto profondamente che neppure il tempo e la morte
hanno saputo cancellare.”

E poi tre anni fa l'ho incontrata, ed era proprio lei...lei, lei quella di allora 35 secoli fa....ma questa vita non sarà con me, ha altro da fare....
bhè...almeno ora so che c'è, ma non è una grande consolazione.
un abbraccio consolatorio e non tendenzioso :-)))

ps. fai quel post va che almeno ci facciamo quattro risate in compagnia.

acquachiara ha detto...

pspspspspspsps

eccciai proppprio raggggione, chi ha inventato le donne la sapeva lunga, ci ha messo pure le tette.... mica pizza e fichi.
ahahahahahah

Sally ha detto...

io come sto? io navigo, nuoto, affondo, annaspo in un mare di... fai tu...
più che mancanza di ottimismo è mancanza di risorse... come dire... anche le donne possono rompersi i cojoti alla fine.

digito ergo sum ha detto...

@leanne

ci siamo stati tutti "con uno o una che...".

e, per qualcuno, tutti noi siamo stati "uno o una che..."

fa parte del circo. spettacolo compreso nel prezzo del biglietto.

ci siamo fatti tutti male e tutti ne abbiamo fatto. ma, alla fine, anche se titubanti, passasse un giorno o un anno, siamo tutti come quei biNbi che, dopo avere pianto per essere caduti dalla bicicletta, sulla bicicletta ci risaliamo...

ti abbraccio

@anto e paolo

potrebbe anche succedere. ma non mi interessa.
sono un divorziando sposato. un uomo che non ama ma é innamoratissimo.

sono sposato e strainnamorato di due bimbi stupendi. che stanno soffrendo. i miei.
quale padre potrebbe mettere qualcuno nella sua vita, con questi presupposti?

un abbraccio

@alfie

e ti ha insegnato molto lo stesso. tanto che il prossimo, sarà uno che, a guardarti negli occhi, capirà che non ha bisogno d'altro.

un abbraccio

@la bislacca

nessun uomo, a guardarti nel Quore, può evitare di dirti cose così. scommettiamo?

un abraccio

@rockpoeta

nel non sapere cosa dire, come solo tu sai fare, hai tirato fuori dal cilindro un commento coi fiocchi.
e non mi stupisce... ;-)
un abbraccio

@master of fouls

bello che tu dissenta. certo...
MAPPERÒ, fino a quando il senso non lo vedi, sembra proprio non esserci.
ciò non toglie che potresti pure avere ragione.
un abbraccio, caro

@janas

certo che sto facendo il ruffiano. sono un uomo. ;-)

ma non mi frega niente di fregare le donne. perché sono tutte davvero belle.
eccezione fatta per quelle che ho sposato. cioè una.
un abbraccio

ps: eh, che sfiga? 4 miliardi di donne bellissime, ho sposato un mostro...

@lliri blanc

garbata bloggeressa,

tutti noi ci siam passati. ognuno a modo suo, sempre diverso, con qualcosa di uguale per tutti.
chi ci ha abbandonato, ha perso qualcosa. noi pure.

quando leggo te, provo le stesse cose. ti abbraccio forte, ovviamente sempre e soltanto col tuo permesso.


@indierocker

guarda caro che il tuo blog è una figata. ma perché sei un figo te...

vuoi copiare e incollare? fai pure, mica sono uno da copIRAIt.

buon fine settimana ;-)

@acquachiara

macché purtroppo? per fortuna sappiamo tutti di cosa si parla...
ciò che siamo lo dobbiamo anche a chi ci ha fatto male. e lo stesso vale per le persone a cui ne abbiamo fatto.

ogni carezza in più che dai alla tua compagna, è figlia di quell'esperienza. ogni sorriso in più pure. ogni parola non detta, quando le parole possono fare male, anche.

noi, quei mostri che ci hanno lasciato lì, sul marciapiede, dobbiamo solo ringraziarli.

quello che hai regalato a questo blog, col tuo commento, è pure figlio di quell'orrore. che ha contribuito a renderti una persona migliore.

ora mi manderai a ca__re, ma se incontrassi quella donna, oggi, magari la ringrazierei pure. e questo è relativo.
ciò che conta è che, probabilmente, la ringrazieresti anche tu.

"da rimanere scritto nel cuore con caratteri di fuoco"... il cuore, caro mio, è fatto anche per questo.

un abbraccio accussì...

pspspspspspsps ci ha messo pure le tette, dannato... ;-)

@sally

fa parte della stanchezza, di quel quotidiano logorìo che ci attacca ai fianchi.

saLLo... digito è qui. una "chiacchierata", se ne hai bisogno, te la offro di Quore.
un abbraccio

monica ha detto...

fanclub digito! stanotte me lo hai rifatto sognare... nonostante gli anni di lavoro interiore per capire il perchè.
m. (piacere di conoscerti)

natale ha detto...

E quindi stavi con una che almeno una volta te l'ha data??? Grande Digito...

Un saluto...

Tu6Currau ha detto...

Natale la sa lunga...ha colto tra le righe il subliminale messaggio. E anche tu, Digito, ha ragione tua zia (vedi commento a post precedente), "fimminaru sei" e rozzo estimatore di chi accarezza l'aria.
Approposito, ci sono anche quelle che oltre ad accarezzare l'aria scartavetrano i testicoli. Ma questa è un'altra storia.
Salutone a Digitone

digito ergo sum ha detto...

@monica

sorry! mica volevo, neh?
però son lieto tu sia passata, senza insultarmi... :-)

@natale

una volta sola... :-0

@tu6currau

ahahahaha, tu6fuori... diPPiù... 7 fuori, ma anche 8...
un abbraccio e buon fine settimana

Alessandra ha detto...

ciao Digito, mi unisco al "coro" di chi ama leggerti ...qualsiasi sia l'argomento ... per me non sei mai banale o becero!

cmq... ci son uomini, ne son certa, che con il loro amore fanno in modo che le donne accarezzino l'aria e rendono così la vita molto più bella.

un caro saluto!

Ale :)

CyberMaster ha detto...

...qualche uomo pensante e senziente ancora esiste allora!...oltre me, ovviamente...ahahahaha.
Ciao Digito e buone sensazioni...

luce ha detto...

wow caro digito sono senza fiato....
Grazie per l'amore che hai per le donne, che ne hanno bisogno sai, tanto bisogno

Digito non cambiare mai: i colori che hai dentro, sono luce.

Un bacio come l'aria che tu rendi magica con le tue parole.

digito ergo sum ha detto...

@alessandra

te sei sempre tanto gentile da apparire, per forza di cose, parziale ;-)

non c'è niente da fare. non sto parlando di sesso o di chissà cos'altro. voi donne siete tutte uno spettacolo.
solo una donna, o un figlio, possono tirare fuori il meglio da ogni uomo. e se non è un miracolo questo...

un abbraccio

@cybermaster

grazie di essere passato e di averlo fatto in modo così scoppiettante. a me questo umorismo piace davvero da ribaltarmi.
che da' colore e calore...
grazie e buona domenica

@luce

cara e garbata bloggeressa,
grazie a te e a tutte le donne, che sapete sempre, anche solo con un gesto o uno sguardo, dare colore a tutto.
non è un caso che "la terra", "la natura", siano participi pass... pronom... congiunzio... sostantivi femminili...

Un abbraccio "accussì".

digito ergo sum ha detto...

@alessandra

te sei sempre tanto gentile da apparire, per forza di cose, parziale ;-)

non c'è niente da fare. non sto parlando di sesso o di chissà cos'altro. voi donne siete tutte uno spettacolo.
solo una donna, o un figlio, possono tirare fuori il meglio da ogni uomo. e se non è un miracolo questo...

un abbraccio

@cybermaster

grazie di essere passato e di averlo fatto in modo così scoppiettante. a me questo umorismo piace davvero da ribaltarmi.
che da' colore e calore...
grazie e buona domenica

@luce

cara e garbata bloggeressa,
grazie a te e a tutte le donne, che sapete sempre, anche solo con un gesto o uno sguardo, dare colore a tutto.
non è un caso che "la terra", "la natura", siano participi pass... pronom... congiunzio... sostantivi femminili...

Un abbraccio "accussì".

desaparecida ha detto...

quando io mi sento che annaspo nella melma e qualcuno mi vede che accarezzo l'aria....
mi è successo
ed ogni volta che mi succede sono ferma in piedi ma la sensazione è quella di essere sull'altalema con me che dico:
"ancora + forte ancora + forte..."

che poi sono quelle piccolurie (giusto così vero?)che ti regalo un sorriso!


vasuni!

Octuagenario ha detto...

Digi, un caro saluto da uno che sta dalla tua parte. Un bellissimo canto notturno il tuo, davvero. Le donne fendono l'aria come nessuno, e volte anche l'anima. Ma noi facciamo anche peggio.
Ti abbraccio forte e una buona domenica :)

scricciolo ha detto...

...le donne sono tutte belle perhè sanno accarezzare l'aria...che bello!!! Mi sono commmossa. Un abbraccio!!

Dual ha detto...

Bel post sempre completo e molto dettagliato!!! Nulla da dire se non che le donne sono..un universo misterioso...
Buon fine settimana!
Dual

la bottega di Bacco ha detto...

Sì bravo, bene, hai scritto bene, le donne sono tutte belle e noi riusciamo solo ad amarle :)

desaparecida ha detto...

mi sono appena riletta...
ho decisamente scritto di merda!

Accarezzo l'aria uguale?

Tintarella di... Luna ha detto...

Cavolo Digito!!!Che signor post!!Questo tuo lato davvero ancora non l'avevo conosciuto e mi piace.Si mi piace.
Comunque tornando al post,per me è arrivato il momento di smettere di pensare al passato e chiedersi sempre i perchè,cercare i motivi.Devi essere solamente felice che ti sia capitata una donna così,almeno devi essere contento di averla incontrata nella tua strada e che ti abbia dato tante cose,anche se te ne ha tolte tante altre,però almeno ha lasciato sicuramente il segno.
Allora pensa a tutte le altre persone che non hanno avuto neppure la fortuna/sfortuna di incontrare un altro essere umano che gli abbia dato tanto...Amare follemente e impazzire di dolore,sicuramente meglio di una vita vissuta da spettatore e non da protagonista.
Altra cosa...da donna ti ringrazio per la bellissima frase con cui conludi il post...ora voglio vedere quanto anch'io sia capace di accarezzare l' aria...

luce ha detto...

Saper accarezzare l'aria, niente di più meraviglioso di questa frase, vuole dire tutto con solo tre parole. Complimenti.

Angel ha detto...

Minkiona...!!! (e' un complimento)
E' bello sentir parlare delle donne in questo modo.
E mentre tu parli di noi io penso a voi e a tutto cio' che siete e rappresentate nella nostra vita.
A come siamo diversi, a quanto ci fate soffrire, a quanto ci fate godere ( con tutti i doppi e tripli senso del caso):-)

Penso agli uomini della mia vita, a mio padre al mio uomo a mio figlio e a che tipo di uomo diventera'.
E ai miei due migliori amici, uomini.
A come avrei voluto sentirli vicini in questi mesi in cui la mia vita e la mia quotidianita' sono state stravolte.
Ma non ce l'hanno fatta o forse a modo loro ci hanno provato ma non sono donne, questo e' il problema.:-)
E ieri che si sono ritrovati insieme e mi hanno cercato io avevo il cuore in standby, la pancia serrata, la mente incatenata.
Stavolta non ce l'ho fatta io.
Spesso e' cosi' tra uomini e donne, si sbagliano i tempi, alle volte i modi, poi pero' ci si ritrova se e' destino.
Adesso ti leggo e mi ricordo anche la Meraviglia che riuscite ad essere, ripenso a loro e "continuo a sopportare i loro molti pregi e mi innamoro perdutamente dei loro difetti".
E casso se mi mancano.

Ho approfittato del tuo spazio perdonami eh.

Angel ha detto...

ahhh, dimenticavo...
ti preferivo quando parlavi di tette!!!:-))))
Almeno non piangevo, che ho la lacrima facile da quando i miei occhi sono sperduti.

Anna ha detto...

Ecco, come non amarti? :-)

digito ergo sum ha detto...

@desaparecida

ma a volte, le piccolurie cara, non sono poi così piccole.
a volte le cose grandi, così grandi non lo sono.

e, anche se la frase la si può adeguare facilmente, non sto parlando di tette...

un abbraccio

@octuagenario

gabrato amico virtuale, è bello "le donne fendono l'aria e l'anima". è bello davvero...
buona domenica

@scricciolo

un'altra che si commuove... ma al digito non la da' nessuno... ;-)
scherzo, non ti arrabbiare con MI, eh? buona domenica

@dual

ma che bell'universo misterioso. complicato ma semplice, illeggibile ma chiaro.
buona domenica a te

@tintarella di... luna

ci sono solo tre tempi in cui puoi vivere. il presente, il presente e il presente.
dal passato devi liberarti. il futuro dipende da questo.
tu, ne sono scientificamente certo, accarezzi l'aria come una donna.
un abbraccio

@luce

eh, ma come sei gentile... ma qui non è la frase che conta. son le attrici, siete voi, che danno importanza all'aria...

buona domenica di sole

@angel

quando ho letto "minkiona" mi sono chiesto chi mai avesse potuto dirtelo... ;-)

gli amici, i tempi (sempre diversi), i figli che uomini saranno. i mariti che figli sono...
tutte cose importanti e sottili, come davvero fossero una carezza in un momento no.
così dolcemente eterei da essere insormontabili.
che belle, queste cose. poi, poco importa per quale motivo tutto ciò "è così". diventa solo importante che sia così.
un abbraccio

ps: possiamo parlare di tette tutte le volte che vuoi. sono preparatissimo... (sto facendo un master) :-)

@anna

eh, chiedilo alla mia ex moglie. ad odiarmi ci riesce benissimo. ;-)
un abbraccio e buona domenica

K. T. ha detto...

sono bellissime le tue parole. Posso dirti una cosa? Quando e/o se...starai di nuovo con "una" speciale per te, trattala così. Intendo: faglielo capire (non dico di riciclare il post lol!). Non dico che non vi lascerete perché questo dipende da tante cose, ma penso che comunque non te ne pentirai. Le tue sono parole d'amore vero, un regalo bellissimo per una donna, ed anche raro in questo mondo fatto di cinismo e (falsa?) disinvoltura. Anche questa donna è comunque fortunata ad averti incontrato. Ciao, blogger.

digito ergo sum ha detto...

@k.t.

leggendo (falsa?) disinvoltura, mi hai aperto una "finestrella".

grazie davvero. soprattutto di essere passato.

La Lunga ha detto...

uhm... forse non mi hai mai sentito dire cose stupide o banali... ma neanche hai mai visto il fumo che esce dal mio cervello mentre penso a cosa dire!!! :P

daniela ha detto...

Ti dico solo che con questo post mi hai finalmente fatto vedere qualcosa di te che cercavo da tempo. Sapevo che c'era, ma non sapevo dove.
E adesso che la vedo, beh... è ancora più bella di quel che immaginavo. :-)

digito ergo sum ha detto...

@la lunga

beh, ma il fumo mica fa testo. dovresti vedere me, tutto sporco d'inchiostro, a cercare sempre parole sul vocabolario, quando scrivo post e commenti. :-)

@daniela

ehi, così, mi spiazzi... come fai a sapere che ero nudo, mentre scrivevo? :-)
oh, e micetta? su facebook non ci fai più sapere nulla?
un abbraccio

Anonimo ha detto...

Ma poi vedendola lì, dopo anni, l'hai capito il motivo? Qual'è? Perchè, per me, non c'è motivo che tenga per quel dolore.
Aike

digito ergo sum ha detto...

@aike

te lo spiegherò in chat o via mail... troppo lungo.

un abbraccio e stai su

Antonia ha detto...

Guarda ... un applauso virtuale per questo post meraviglioserrimo =)

Ho la pelle d'ocRa (copyright,pardon)...

Un sorriso.Antonia.

digito ergo sum ha detto...

@antonia

un sorriso e un abbraccio a te ;-)