16 agosto 2007

Opus Dei


Bel libro. Finalmente qualcuno che tratta l'argomento non dal suo punto di vista ma, al contrario, nel pieno rispetto dell'idea che il lettore si farà... ragionando sulle testimonianze raccolte. Non vi dico nient'altro. Il mio è un invito a spendere 15 franchi e a leggerlo. L'assassino è il maggiordomo, tiè!

Nessun commento: