11 novembre 2008

Il potere logora chi ce l'ha (e non lo usa)

Faccio un esempio stupido (ma daaaai??)

Allora. Te sei in macchina che guidi senza avere allacciato la cintura di sicurITÀ. Ti ferma uno sbirro e ti dice: "Te sei in macchina che guidi senza avere allacciato la cintura di sicurITÀ!". Allora te gli dici... "ehm... ma non posso mettere la cintura, ché ci ho le bretelle!".

Lo sbirro, un po' perché gli gira così, decide di non farti la multa.

Esempio finito.

Cosa indica tutto ciò? Che se ti AVREBBE fatto la multa, avrebbe soltanto fatto il suo mestiere. Esercita il suo potere nel momento in cui decide di non multarti. (Lo scrivo perché sennò poi mi dimentico di pensarci: che la libertà non sia un concetto astratto e multiforme ma nasca dalle "piccole cose quotidiane"?)

Per dirla in modo meno pirla: chi ha potere dovrebbe non dormire la notte, chi non ce l'ha dovrebbe russare profondamente.
Come mai non è mai così?

PS: Angel hai notato che, questa volta, non ho parlato di tette? Occasso...!

59 commenti:

Mio ha detto...

Forse perché chi solitamente non ha il potere crede di averlo, confondendo l'autoruità con l'autorevolezza. La prima ti porta ad eseguire senza pensare ("io posso tutto..."), la seconda a pensare senza agire ("io posso ma mica necessariamente devo farlo..."), e quando si pensa mica si dorme.
A presto Digito,

Roberto

Charlie68g ha detto...

Sarà che chi non ha il potere non riesce a dormire in quanto disturbato dal profondo russare di che invece il potere ce l'ha?

antonella (broggi) ha detto...

Ma e se una dicesse che non può allacciare la cintura perché è troppo corta per circumnavigare la sesta di reggiseno? Vedi digito che ci stanno bene pure in questo post...

Sally Brown ha detto...

mmmmm.... hai ragione!
Non ce li vedo i politici a passare notti insonni.
E nemmeno Totò Riina...
Solo noi con un' anima non dormiamo.
MANNAGGIA!
E io, quando la coscienza me lo permette, RUSSO!
Io ho sia l' anima che il setto nasale deviato.
Fortunella eh???

PS: non si dice cintura di sicurità, ma cinturezza!

Stefy ha detto...

Brava Antonella, è proprio vero cintura e tette non vanno molto d'accordo. Passando a cose serie io penso (ed è già grave) che purtroppo chi ha il potere, solitamente almeno in questa Italia bistrattata, è troppo coglione per capire profondamente l'importanza, chi invece non lo ha, non dorme perché sa che chi ha il potere non capisce un casso, e giustamente si preoccupa mi sono capita? ;-)

Spippy ha detto...

Digito,io rispondo al tuo "?" tra parentesi: noi altri tutti dobbiamo per forza pensare che la libertà nasca dalle piccole cose quotidiane e che la libertà mia finisca esattamente dove inizia la tua e via discorrendo. Altrimenti, se ci facciamo troppi strippi mentali e crediamo in un concetto astratto e trascendente, rischiamo di strasbordare tutti oltre i confini dei nostri vicini e di metterci i piedi in testa l'un l'altro. E dopo sì che lo sbirro dovrebbe fare il suo mestiere multandoci tutti per divieto di sosta...

alfie ha detto...

ma è succeso davvero??? e io che ho preso 70 euro di multa perchè ero seduta dietro seza cinture perchè odvevo tenere la gamba distesa a causa della frattura al ginocchio e stavo andando in ospedale. nonostaante glielo abbia spiegato al vigile mi ha detto che dovevo chiamare l'ambulanza!!!!! grrrrrrrrrrrr

Pietro ha detto...

ma che c'entra? io,per esempio, ho preso una multa su una bretella autostradale, o forse non ho capito il post?

ANNA ha detto...

Digito forse è meglio che parli di tette, anche di tetti se vuoi... ma questa non è arte tua come si suol dire dalle mie parti: togli mano!!! ahahhahahha ho letto 45 volte e non ho capito nienteeeeeeeeeeeeeeeeeeee!!!!!!!!! Allora o bevi dopo o aspetti che evapori la sbornia!!! :) kissssssssssssssssssssssssss

digito ergo sum ha detto...

@mio

centro! spiegalo ad anna, va... che ultimamente mi sembra abbia un po' la testa tra le nuvole...
un abbraccio e buona giornata

@charlie68g

teoria interessante. davvero. è che così non l'avevo mica vista. hai vanificato in un attimo tutto il phatos della mia domanda. non si fa così, però... :-)

@antonella (broggi)

eh, ma questa è istigazione, allora :-)

@sally brown

al setto nasale deviato si può porre rimedio... all'anima no. ed è un peccato brutto un bel po'.
:-)

cinturezza... cinturezza... cinturezza... magari a ripeterlo smillantamila volte, mi entra nel craGno, eh?

@stefy

ti hai spiegata benissimo, e son felice tu sii passata di qui ad illuminarmi. amen... ;-)

@spippy

eh, cara, son d'accordo con TU. ma intendevo libertà molto meno fondamentali... semplicemente il potere decidere, chessò, di andare prima dal fiorario eppoi dal parrucchiere, oppure di non uscire la mattina per fare la spesa ma andare al pomeriggio... chiedendomi se, davanti a queste possibilità, possiamo ritenerci "liberi" o, per forza di cose, quello della "libertà" è un concetto molto più esteso.

un abbraccio e buona giornata

@alfie

vedi? ha fatto il suo, ha confuso il significato con il significante. non ha usato il potere. ha espresso una funzione, ma non un ruolo. vado avanti o mi fermo?
però, casso, 70 eurI sono un sacco di soldi, sono... ma che bastardo di uno sbirro...
buona giornata

@pietro

ahahahahahahahaha. hai capito alla perfezione...

@anna

non so più cosa fare con te (anche se un paio di idee ce le avrei, e parlo di una chiacchierata o una partita a scala 40, e te già avevi pensato chissacché, perché sei una birichina). l'allieva ha le capacità ma non si appllica...
in ogni caso, nel suo commento (il primo primissimo) @mio spiega dadDio ciò che ho spiegato male io...

un abbraccio e buona giornata

e ritorni accompagnata dai genitori. (il contrario di genitori è stupidemucche???)

ANNA ha detto...

"MIO" è un genio!!! Gli dovrebbero erigere un monumento alla comprensione "umana"! La battuta sui genitori e le mucche l'ho capita.... le cose sceme le capisco al volo!!! Mah!!! cmq... caro... a scala 40 so giocare e a parlare me la cavo quando vuoi... sono qua! ;)

zefirina ha detto...

quoto antonella... nel senso che se usi la scusa anche della sola quinta di reggiseno, il vigile mica te la fa la multa ;-)

io ODIO chi si sente di avere il potere (specie se non glielo dato io questo potere) e invece di esercitarlo come il buon pater familias di ciceroniana memoria, ne abusa

e poi bisogna stare attenti lo dice pure spider man:
da un grande potere derivano grandi responsabità

;-)

zefirina ha detto...

responsabilità...

freud ci mette sempre lo zampino... si vede che sono allergica alla parola responsabilità

Pupottina ha detto...

le multe è meglio nno nominarle...

per scaramanzia....

Anonimo ha detto...

Logica affascinantissima. Ne farò uso :D NIKKA

La Lunga ha detto...

boh...sarà perchè chi ha il potere (diciamo quello vero, un pò più in su di un semplice poliziotto)riesce a togliersi tutti gli "sfizi" proprio con il potere che ha. dal farsi una legge per salvarsi le chiappe, o pensare "a me te stai sulle palle e uindi di torturerò con tutti i miei mezzi mettnediti i bastoni tra le ruote". invece noi, senza potere, la sera abbiamo così tanti grattacapi per risolvere i piccoli o grandi problemi che abbiamo da non riuscire ad addormentarci. e sono una che a targhe alterne soffre di insonnia.
solo che, se poi guardi bene, a fare sotterfugi, smafiate, e robe varie io (e come me tanti altri "spoterati") mica dormirei la notte, per via dei morsi della coscienza.
allora, se 1+1 fa 2, correggimi se sbaglio, se questi potenti dormono la notte vuol dire che la coscienza non gli morde.
e se la maggioranza è così vuol dire che ottengoni potere quelli che la coscienza se la friggono... e insomma...
non mi ricordo più dove volevo arrivare! che s'è capito lo stesso???

La Lunga ha detto...

boh...sarà perchè chi ha il potere (diciamo quello vero, un pò più in su di un semplice poliziotto)riesce a togliersi tutti gli "sfizi" proprio con il potere che ha. dal farsi una legge per salvarsi le chiappe, o pensare "a me te stai sulle palle e uindi di torturerò con tutti i miei mezzi mettnediti i bastoni tra le ruote". invece noi, senza potere, la sera abbiamo così tanti grattacapi per risolvere i piccoli o grandi problemi che abbiamo da non riuscire ad addormentarci. e sono una che a targhe alterne soffre di insonnia.
solo che, se poi guardi bene, a fare sotterfugi, smafiate, e robe varie io (e come me tanti altri "spoterati") mica dormirei la notte, per via dei morsi della coscienza.
allora, se 1+1 fa 2, correggimi se sbaglio, se questi potenti dormono la notte vuol dire che la coscienza non gli morde.
e se la maggioranza è così vuol dire che ottengoni potere quelli che la coscienza se la friggono... e insomma...
non mi ricordo più dove volevo arrivare! che s'è capito lo stesso???

Anna ha detto...

Digitino,
nebuloso come sempre. Se non leggessi i numerosissimi commenti ai tuoi post, non ci capirei un tubo di quello che dici :-))
Concordo con l'ultima affermazione:io potere zero, ma insonnia tanta. Vai a vedere che devo diventare una lady di ferro per riuscire a dormire decentemente?
Mmmmmm, non so, mi sa che preferisco vegliare, alla notte si possono fare tante belle cose :-)
Baci baci....

digito ergo sum ha detto...

@anna

infatti, al buon @mio, un monumento alla comprensione "umana" lo hanno già fatto. un mezzo busto. la parte sotto... :-)

@zefirina

pienamente d'accordo con te, per quanto poco conti il mio parere. è proprio qui l'abuso nell'uso. potere è potere, non "dovere". un conto è il ruolo, un altro la funzione. poi per forza che siam tutti incaSSati, c'è da mangiarsi il fegato. un abbraccio

@pupottina

non nominarle allora!! :-)
un abbraccio

@nikka

cioè, ti fai beccare da uno sbirro per vedere se funziona???
fai che no, eh.
'scolta. so di essere iNperdonabile... cioè... ecco... so di avere già letto qualcosa di tuo (o era un'altra nikka?) ma non so più dove caSSo ho linkato il blog... ti va di rinfrescare la mia memoria rovinata dal parkinson? grazie, eh...

@la lunga

e s'è capito sì, dove volevi arrivare. ne deduco (ed è una cosa che mi garba un bel po') che la coscienza sia elastica. vista così, però, ogni cosa potrebbe diventare lecita, perché tuttosommato è illecita solo se l'urta, la coscienza.
un abbraccio e buona giornata e grazie di avere detto la tua, che è una cosa intelligente, eh.

Charlie68g ha detto...

Digito
lo sai che io sono bravo a semplificare le cose complicate e a complicare le cose semplici ;-)

Angel ha detto...

Se se, tutto sto filosofeggiare sulla libertà è solo un accidente per dire che hai avuto culo a non farti multare :-))

Non aggiungo nulla perchè ho credenze decisamente gourdjeffiane ( non è una parolaccia) sull'idea di libertà.

Ps
Ho notato.
Sei decisamente notabile e annotabile!

Dany ha detto...

Il potere ce l'ha chi non ha un cervello e chi invece ce l'ha non ce l'ha!
Capito?!?!?!?!?!?

articolo21 ha detto...

Le tette logorano chi non ce l'ha. Il potere logora la mente. Chi non ha il potere si logora perchè vorrebbe essere logorato dal potere. E' tutto un magna magna alla fine ahah

digito ergo sum ha detto...

@anna dai capelli rossi

mi sforzerò di prenderlo come un complimento :-)

che io possa essere nebuloso è fuori discussione. che tu magari non sia in formissima (n.d.r.: forse a causa delle notti con pietro? :-)) lo mettiamo sul piatto? ;-)

un abbraccio delicato.

@chalrie68g

eh, caro, tipico dei geni. dicono.
l'ho letto sul rider's (in)digest.

@angel

ehm... esattamente. non riesco mai a nasconderti nulla! mai! mai! mai!

è una parolaccia sì, per lui... perché si scrive "gurdjieffiane". ma se non da' fastidio a lui, figurati a me. armeno che non si rivolti nella bara. ;-)

@dany

chiarissimo!

ps: charlie, ma cosa CI fai cosa te alle donne???

@articolo21

un sillogismo di rara fattura e finezza. 'stigrancazzi, caro mio, 'stigrancazzi. :-)

Lesandro ha detto...

le tette conferiscono un potere immenso!!!

stellavale ha detto...

Simpaatico, il poliziotto!

Angel ha detto...

che pignolo!!
ci vuole solo un briciolo di pazienza con le femmine, sposate, virtuali, italiane, terrone e accippicchia pure emigranti.
Poi a furia di scrivere in inglese, pensare in italiano, ruttare in spagnolo e tossire in cinese, cIò un pò di confuZione in testa.

Anonimo ha detto...

Ecco, se non mi dimostri un continuo e morboso apprezzamento per le tette io che continuo a leggere a fare il tuo blog? W le tette... le mie! ;-)
Aike

Dressel27 ha detto...

se io AVREI il potere, costringerei ad andare a piedi tutti quelli che hanno le gambe sane...ne ho abbastanza di gente che prende la macchina perchè non vuole alzare il culetto santo. poi quelle che non prendono l'autobus perchè sennò non possono mettersi tacchi e gioielli io le ammazzerebbe!
PS: non c'entra una nerchia con il tuo post, ma volevo dirlo. ecco.

riri ha detto...

Cimitero,uscita nord,quella a sud era stata "evacuada"..ci accinciamo a passare sulle strisse pidonali,con ombrelli al seguito,c'era un rinale di vigilone,attendo ai pie-doni,nun avendo dato l'ok.corral.con il braccio teso,noi terroni(o quasi tutti)siamo attraversati..testuali parole,ad una bella senoira:
primo,lei non è sulle strisce (la poverina non aveva sniffato)
secondo:non mi cechi un occhio con l'ambrella(rigoroso torinese tradotto)ma la donna non era ceca,nn porta nemmeno le lenti a contatto...
terzo:nn avevo dato il via-vai...
Min.ia signor tenente,io ero dietro e mi sono sbellisciata dalle risate,tutti mi guardavano in torvesco perchè nn c'era il desco:-)la signora,molto fine..dice è la divisa,chissà a casa quanto è angustiato,per essere così aggressoso con tutti propito il duo novembro,c'era anche un generale,ma....quella è un'altra storia...
meno male che altri membri del clan erano distanti..altrimenti..mi avrebbero lasciata appiedata,allora sì che avrei fatto ortaggio a puplico somaro:-)
un abbraccio digito,ciò il potere e non russo,quando nun ce l'avevo dormivo,ora guardo il can che dorme e come si dice a lugano:dunotdisturbansdormientis:-))

Agnese ha detto...

Semplice: perchè il mondo va al contrario!

ANNA ha detto...

Oddio è impazzita la Rosy!!! e la colpa è di quest'uomo che ormai diffonde la Digitite acuta a tutti! HELP!!!!!!!!!

digito ergo sum ha detto...

@lesandro

sante parole. un po' pesante.. ehm... poppe sante, ecco, meglio :-)

@stellavale

come stai? meglio, vero? i polizZiotti? guarda... dei comici nati... ;-)

@angel

totale ammirazione per chi rutta in spagnolo. mi limito a pronunciare l'alfabeto al contrario, con un rutto solo. ma, in genere, alla lettera "e", comincio a perdere colpi... ;-)
guarda che stavo scherzando, mostravo solo la mia cultura (importata da gugol) ;-)

@dressel27

qui ognuno può dire ciò che vuole. ci mancherebbe. un abbraccio e a sabato. non tiri pacchi, vero? che fosse per me, i tirapacchi li ammazzerebbe tutti...

@riri

ti adoro. sto ridendo come un pirla da 10 minuti.... ahahahahaha
un abbraccio

@agnese

facile facile comment un san bittèr... :-)

@anna

figurarsi se non è colpa mia. mi ricordi una tizia che ho sposato...
:-)
un abbraccio

Bruja ha detto...

io le notti insonni preferirei passarcele sì...ma non per il potere...;-D

Stefy ha detto...

Digito ma che si vince se partecipiamo al sondaggio?? mica il Mongolino d'oro??

digito ergo sum ha detto...

@bruja

come darti torto? pienamente d'accordo. mi sembra di ricordare, ma è un ricordo vago, che tanto tempo fa... :-)

@stefy

il premio? a scelta. tra un miliardo di eurI e una spillina d'argento. a rate.
:-)

Pipoca ha detto...

la mia religione mi vieta di pagare le multe.

ANNA ha detto...

Nooooooooooooooooooooooooo!!!!!!!!!!!! Marò perdonoooooooo!!!!!!! non lo faccio mai più!!! Sei un tesoro, davvero! Un babbà!!!! Sei l'uomo più dolce che io abbia mai conosciuto kiss kiss!!!! :) che dici? va meglio?????

Stefy ha detto...

Se vinco io vada per la spillina d'argento, possibilmente in un unica soluzione, a rate spenderesti un capitale in spese di spedizione :-)

M!KA ha detto...

tu dormi tranquillo di solito? io si.. e non ho il potere.. che mi serva uno psicologo? scherzi a parte, sarebbe troppo strano vedere esercitare il potere nel più giusto dei modi.. dopotutto, siamo ormai abituati al "contrario del giusto" che il "giusto giusto" ci sembra utopia. e forse lo è. baci da nairobi.

STEFY ha detto...

"chi ha potere dovrebbe non dormire la notte, chi non ce l'ha dovrebbe russare profondamente.
Come mai non è mai così?"

...non è così perchè chi ha il potere non è necessario che lo usi....., ed essendo consapevole di averlo, lo usa quando gli pare.
Chi invece non ce l'ha.....
fa in modo di far credere di essere potente, e di avere gli altri in suo potere.

acquachiara ha detto...

Mitticoooooooooo !!!!

mi mancava un postatura commentata di sana follia.
per Antonella si potrebbe sempre fare delle cintutette con regsiseno incorporato e poi cosa racconta al bel giovine in divisa ?
Però non è giusto se fai lo spiritoso con una vigilessa ti ritrovi subito con una condanna per Willipendio ... ognuno alle sue cose che pediono da il nome che vuole .... ci siamo capiti!!!
Il problema è proprio qui l'abuso nell'uso del buso .... no forse questo era altro... già ... ma il buso è il nostro, miiiiiiiiiii comodo fare i pederasti con il cucu.. degli altri,
uè qualcuno ci volò anche sopra a stò cuculo.
Si comunque, però, forse, magari, ma pecchè no ! "fate l'amore e non la guerra" e ognuno metta quello che ha :-))))

pssssssss : effettivamente non dormo molto però vado in bagno ..... e sì , un altro pssssssssssss così non lo reggo .
Baci e bacini ma anche femori, costole e rotule che servono sempre

acquachiara ha detto...

naaaaaaaaaaaaaaa
e cosa sarebbe un regsiseno ????
qualcuno ha un'idea del suo possibile utilizzo ???

Dual ha detto...

Bel quesito..il potere logora chi non ce l' ha..ecco perche' non si dorme tranquillamente..l' esempio del vigile che in entrambi i casi esercita il suo potere e' perfetto!!

Daniele Verzetti, il Rockpoeta ha detto...

Il confine tra poter scegliere e discrezionalmente usare il potere sono due cose diverse.

Se io posso scegliere di fare o non fare una cosa che riguarda la mia sfera personale, allora è libertà.

Nel momento in cui c'è una regola e chi detiene il potere può e sceglie di non applicarla non è libertà ma abuso del suo potere. Lui decide chi sanzionare, se sanzionare e quando farlo. Questo non è nel suo potere, e quindi abusa dello stesso.

Se invece io posso scegliere di scrivere su un blog un concetto invece di un altro, questa è libertà di scelta e di pensiero.

Per es. tu hai liberamente scelto e deciso in questo tuo ultimo post di non parlare di tette LOL! :-)))


Ciao Digito, ti abbraccio
Daniele

Baol ha detto...

Sono stato con il fiato sospeso per tutto il post (per fortuna era breve), poi alla fine le tette sono spuntate :D

Tintarella di... Luna ha detto...

Digitello era meglio se parlavi di tette!!!!!non è che c ho capito molto...sarà il vino che mi so bevuta!!!ahahah

Jean du Yacht ha detto...

Su un fuoristrada con sopra una barca, mia cugggina Olgava era incinta e non aveva la cintura (di castità, se no non FOSSE incinta) non aveva neanche le bretelle perchè non si rIcCordava di essere su un rAccordo, però era didietro che russava (ecco perchè Olgava, se era Olga era didietro che russa) (alla guida c'era Remo, sopra, sulla barca, c'era Guido, un tipo scalmo) e non avrebbe potuto (Olga)perchè aveva messo la quinta (di reggitette) mentre Remo non aveva messo la retromarcia sennò mia cuggina non FOSSE incinta
Secondo te meritaSSE la mUlta?
(ah dimenticavo: si trovavano a mAlta e la velocità non era alta lta ta a ma c'era l'eco e allora sembrava mOlta più alta lta ta a).

T'abbraccio bbraccio braccio raccio accio ccio cio io o.

p.s.: dai racconti del Fuoristrada, più fuori che strada!)

MaBe ha detto...

"Ho cercato la libertà, più che la potenza, e questa solo perché, in parte, assecondava la prima."

Ora non chiedermi chi lo diceva ma è il sunto di quello che dici tu. Ed è, come sempre ormai, la verità.

Sulla questione del russare beh... voglio essere seria per una volta.
E ti dico (anche se già lo sai) che è una questione di AVERE COSCIENZA.

Poi... ho una chicca che riapre il discorso _dioc'èmanonsivede_ e che si intreccia con l'argomento potere: "Dio è l'unico essere che, per regnare, non ha nemmeno bisogno di esistere."
e' dell'esimio Charles B. e lo so che poco c'entra, ma quando l'ho sentita ho troppo pensato a te!

OK OK LA SMETTO CON GLI AFORISMI E LE FRASI CELEBRI.. NON MI SI ADDICONO.

Per quanto riguarda invece l'argomento tette.. mi sa che non ti è arrivato il messaggino di allarme! :P

buona nottata! che sia sempre buona.. :D:D:D

ha detto...

Grazie Digito per ricordarmi di non avere alcun potere.
Comunque hai ragione e poi i superiperpotenti sono sicuramente coloro che russano profondamente la notte e dormono leggermente di giorno... è normale quindi che il potere logara la persona... poretti!

Fiore ha detto...

Perché uno si addormenta sognando che sarebbe meglio forse avere meno potere? Forse.. ma forse no..

Un bacino Digitino, quant'era che un passavo di qui! Grazie :)

ARMANDO PARIS ha detto...

ne avrei da raccontare a riguardo ma è meglio tenere la bocca chiusa!

ahahahahah

non hai pparlato di tette ? forse perchè un poliziotto dei due era una femmina con due tette tante da far spuntare i brividi sui testicoli ma con una divisa con la scritta polizia dal colore caratteristico ! ahahahahahaahah

un abbraccio

S.B. ha detto...

Che succede? Niente tette oggi? :-D

digito ergo sum ha detto...

@pipoca

la mia, invece, mi vieta di darle. anche se a Darla, lo darei. ma sono anni che non la vedo...

@anna

le anfetamine, occhei...
l'alcool, occhei...
ma, a quanto pare, anfetamine E alcool... NO BUONO!
:-) un abbraccio

@stefy

aggiudicato! :-) buona giornata, eh.

@m!ka

che gioia leggerti (e rileggerti). un'esperienza che ti cambierà il modo di vedere le cose.
provo sempre gioia per le persone che si aprono da sole la porta della felicità. mi fa venire giù i lacrimoni, davvero.

di potere non ne ho. ma non credo sia per questo che non dormo mai.
però anche nel non avere potere, ho il potere di non volerne. e questo mi basta.

un abbraccio da qui a nairobi

@stefy

eh, ma quante stefy...

mi piace quello che hai scritto. il fatto è proprio questo, sai? conosci qualcuno che ha potere e non lo usa?
chi ha il potere lo intende come "potere di fare" e mai come "potere di non fare". e questo mi disgusta un bel po'.

per il resto... anche io posso credere di essere un gran figo e se gli altri me lo fanno credere, le cose sono due:
o sono un gran figo o gli altri sono idioti. toh... si applica anche a chi crede di avere potere e lo esercita a prescindere...

buona giornata

@acquachiara

mi sono letteralmente ribaltato, erano giorni che non mi sbellicavo così. "l'abuso nell'uso del buso" mi ha fatto rantolare...

per non parlare sempre di marija, ehm... posso dirti che "l'amore per la terra, da' sempre buoni frutti" e te, evidentemente, ci hai pure il pollice verde...

un abbraccio e buona giornata

@dual

dici davvero che sia tutto qui? può darsi, per carità, ma qualcosa continua a sfuggirmi.

@rockpoeta

perfettamente d'accordo con te. e, ti giuro, "quelle cose là" non le pronuncio neanche. come cosa? le tette, no? ;-)

un abbraccio sentito

@baol

l'ultima cosa che voglio è che tu stia male a causa mia. con l'ipossia non si scherza, sai?
quindi... tette, tette, tette, tette tette tette e tette. va meglio, ora? ;-)
un abbraccio e a sabato

@tintarella di... luna

eh, è così ad esplorare terreni poco noti. ho voluto parlare di qualcosa di serio...
ma cosa vuoi, sono un ragazzo di campagna... posso parlare solo di calcio e di donne...
anzi, solo di calcio e di calcio, perché delle donne non è che io sia molto pratico, eh.
ora che ci penso non capisco granché neppure di calcio.
:-)

@jean du yacht

promettimi che, tra cinquant'anni, lascerai il cervello alla scienza. non puoi non farlo, sarebbe uno smacco (brilla acciaio) per tutta l'umanità.
un abbraccio

@mabe

guarda che è sempre colpa della patonza.
perché un uomo cerca la libertà? per sentirsi potente. perché vuole sentirsi potente? per essere assecondato.
perché vuole essere assecondato? per sentirsi superiore. perché vuole sentirsi superiore? per sentirsi forte.
cosa fanno le donne quando incontrano un uomo libero, potente, assecondabile, superiore e forte?
gliela danno. gliela tirano proprio... vedi?

ecco, in tutto questo però, la coscienza non so dove metterla :-)

un abbraccio e buona giornata

@ ∞

il potere? roba per chi sa cosa NON farsene. le persone normali, invece, per come la vedo io, devo bastarsi per sopravviversi, che è uno sport - a tratti - complicato un bel po'?

ma te come stai? a leggerti direi che c'è qualcosa che non va, eh...
ti abbraccio

@fiore

ottimo spunto, come sempre. un abbraccio.
ah... so che farai la cosa giusta, se già non l'hai fatta, intendo.
un abbraccio

@armando paris

caro, non ho parlato di tette perché angel sostiene che io sia monotematico.
allora ho guardato su "gugol" cosa casso volesse dire "monotematico" e ho deciso di non dargliela vinta così facilmente.
:-) ah!
un abbraccio

digito ergo sum ha detto...

@s.b.

dammi cinque minuti, cinque di numero... :-)

buona giornata

Maurizio ha detto...

Qualsiasi forma di potere POTREI ottenere nella vita... VORREBBI saperlo gestire al meglio... insomma è una questione di GESTAZIONE....
Un abbraccio

digito ergo sum ha detto...

@maurizio

guarda che secondo me, nella simpatia del tuo commento, c'è una gran bella verità bella un bel po'. ovvero che tutto è questione di "gestazione".

ti abbraccio

ArabaFenice ha detto...

forse perché chi ha potere combina sempre qualcosa che gli toglie il sonno.

digito ergo sum ha detto...

@arabafenice

già... ma, allora, che potere è? solo il potere di togliere il sonno? limitativo, grottesco. e schifoso appalla.
un abbraccio