22 agosto 2010

dio stacca alle 5 (e non pulisce il water)

uno dei più grandi limiti dell'uomo è silvio berlus... no! uno dei più grandi limiti dell'uomo è la cultura di dio. questo essere demiurgo che s'impiccia dei fatti tuoi e che tutto vede e che a tutto provvede. se così fosse... (al posto dei puntini ognun ci metta ciò che vuole, a me viene solo in mente che "se così fosse le sorelle carlucci sarebbero nate in pataTAgonia", ma non ha molto senso. sarebbe più opportuno pensare a dio (e magari chiamarlo in un altro modo) come a un enorme pentolone, posto lì in mezzo all'universo (ah... di recente un tIm di scienziati ha teorizzato che l'universo sia piatto, l'avevo già letta qualche tempo fa, ma al posto del verb... dell'aggett... del sostantivo "universo" c'era scritto "terra"...), dicevo... questo pentolone posto lì in mezzo all'universo non ha preferenze, è lì a disposizione di tutti. per attingervi occorre però volere senza bramosia, occorre sudore, occorre consapevolezza, al limite occorre anche sapere che ci sarà da pagare un prezzo. in natura niente è gratis, nel senso che ad ogni azione corrisponde un'azione uguale e contraria, e chi di noi non è figlio della natura? chi di noi non risponde alle medesime leggi? allora, visto che ognuno è figlio della stessa "madre" e sottostà alle stesse leggi e alle stesse regole, come può questo dio fare differenza tra uno e l'altro? (eccezione fatta per brunetta che, ad occhio nudo, qualche differenza la lascia trasparire). occorre darsi un metro, entrare mentalmente nel pentolone, darsi da fare. certo... è vero, occorre un momento di raccoglimento per poterlo fare, per potersi "sintonizzare". il pentolone è sempre lì, siamo noi che vi accediamo part-time. allora facciamo finta che sia lui a fare l'orario ridotto e approfittiamo di questo limite per imporci di attingere dal pentolone. ed è inutile chiedere a dio di intercedere e di risolvere per noi. lui, il water, non lo pulisce. ma può darci il prodotto buono per togliere le incrostazioni (ad ogni incrostazione corrisponde un'incrostazione uguale e contraria)

je vous aime tous


Posta un commento