3 dicembre 2007

Una serata da sogno (di sabbia)

La buona sognodisabbia mi invitol... mi invitebb... mi ha invitato, iersera, ad una cena a casa sua. C'era ella, la Laura (che ha scrivuto un libro interessante assai, titolantisi "Effetto Sandro" che ben illustra e parla del sentimento forte che si possa provare tra due estragn... estranei che frequentano la medesima chat) c'era la Beba il di lei homo e altre due o tre ragazze. Un paio delle quali notevolmente aggrazzzzzzziate da madre natura (o da una valle di silicone).

Sognodisabbia, sapendo che sono completamente appiedato, privo di carretta e patente per scarrettare, mi è venuta a prendolli. Alle 18.00 ero sotto la doccia, alle prese col "boa". Il boa, sotto la doccia, proprio perché libero dalla costrizione della braga, dà il meglio di sé, picchiettando qua e là e agitandosi come pochi. Squilla il mobailfon e la sognodisabbia mi dice: "ce la fai per le 18.15 anziché delle 18.30??". Esaltato dal mancato ritardo della sognodisabbia che, di norma, arriva fino a 24 ore in ritardo, il Digito dà un cazzottone al boa, affinché facci (congiuntivo ticinese) il bravo. Visto che i capelli li lavo in due secondi e li asciugo in uno, con un fiatone che neanche Gelindo Bordin alla fine della maratona, arrivo sul lugo dell'appuntamento in perfetto e sincronizzato orario. La sognodisabbia, ironica e beffarda come solo le donne sanno essere, mi arriva lo stesso alle 18.30! Non ci si trovava mica... alla fine, parlando al telefono per orientarci, si scopre insieme che lei era, in auto, circa 45 centimentri dietro di me e mi diceva "vedi dove c'è l'insegna che lampeggia, ecco al semaforo a sinistra" (sti cazzi! il luovo dell'appuntamento ha una densità di un semaforo per centimetro quadrato... e lei mi cercava il semaforo dopo il quale imboccare a sinistra....)

Si arriva a casa sua, si conosce la gente, si parla del meno e del meno... e la Beba mi cristona dietro tutta la sera, dedicandomi in tempo reale un post che neanche la mia ex moglie mi dedicherebbe. (E questo è già tutto dire. Non per mischiare il sacro e il profano ma, la mia ex signora, negli ultimi giorni ha cagato fuori dal vaso, insieme a quei comici delle CTR ma, di questo, avrò modo di scrivere più in là).

Insomma, per non tediarvi oltre... direte voi: "oh, finalmente il digito ha trovato donna? Il suo fascino ha colpito qualche ipovedente col morbo di Alzheimer e devastata dalla semenza denil... demenza senile?????"



























No!

31 commenti:

Cate ha detto...

Troppa fretta!
Ma il boa mi ha inquietato non poco.
Spero parlassi del microfono della doccia, eh.
;)

digito ergo sum ha detto...

@cate

e di cosa, sennò? Vergognami.. No! Vergognati...

SognoDiSabbia ha detto...

Se vedete qualcuno che cammina aventi e indietro con il cellulare poggiato sull'orecchio destro e lo sguardo verso il raggiante grigiore dell'asfalto... Non potete sbagliarvi: è Digito!
Lo so, dovrei essere comprensiva:
- come si può notare un'insegna blu e luminosa di 4 metri per 2?
- come scegliere un semaforo quando si sa l'esatta direzione dalla quale proviene il vostro interlocutore [in questo caso la vostra interloc... ehm... atrice... interlocutrice (!)]?
- come accorgersi dei fari abbaglianti di un'auto se è notte?
Digito, Digito... Il mio ritardo è stato un piccolo incidente di percorso: la volta scorsa la fiancata, stavolta 15 minuti di attesa. Ho scelto il male minore. Ma anche no. (!)

Merci, G. per la squisita compagnia.

Agnesita ha detto...

Si Digito, a me sta cosa del boa mi ha inquietato parecchio...

digito ergo sum ha detto...

@sognodisabbia

La vostra compagnia è stata preziosa e per questo vi sorrido. Sorrido anche a quella ragazza della quale non ricordo il nome perché non era esattamente sul suo nome che ero concentrato. Un concentrato di concentrazione.

@angnesita

Saprest... sapessi a me che ci devo convivere, col boa.

Agnesita ha detto...

E finchè è una convivenza pacifica...Il problema è quando vuole fare di testa sua, di solito.

digito ergo sum ha detto...

@agnesita

si impossessa della mia testa con la sua testa almeno 15 volte al giorno e, al minimo, almeno per due ore ogni volta (!)

Skiribilla ha detto...

Hai delle giornate singolarmente lunghe, Digito, uomo fortunato.
Non ho capito se ti sei divertito o se quel NO! finale sia un grido tipo scampato pericolo..

:-)

digito ergo sum ha detto...

@skiribilla

Uno scampato pericolo, ma anche no. Francamente sono stufo di fare il single ma, nello stesso tempo, non sono affatto stufo. Hai capito, no?

PiEffe ha detto...

"non siamo noi che non ci sappiamo spiegare,siete voi che non ci sapete capire" direbbe la femminista della domenica, ma siccome è lunedi...

digito ergo sum ha detto...

@pieffe

Ciao, come stai?

In realtà siete voi che non vi sapete spiegare e siamo noi che non riusciamo a capirvi. Uomini e donne dovrebbero parlarsi con gli occhi. Ma anche non solo.

Un abbraccio

Penelope ha detto...

Ciao Digito, beh se il tuo "no!" è sinonimo di scampato pericolo, buon per te...
Ma se non lo è...
Ritenta! Sarai più fortunato!
Baisons

zefirina ha detto...

caro ge' mi è venuto un sussulto mentre parlavi del "boa" ma si sa che noi che siamo andate dalle orsoline siamo un po' maliziose, per via di tutta quella cultura cattolica che ci è toccato sorbirci...
si potrebbe anche dire: "le donne non le capisco. Neanche io: ma loro capiscono noi. Beh forse non te!" (dal destino di un cavaliere)
e gli occhi non bastano a capirsi e metti che uno/a è strabico?? sai che fatica!!!

lapilli ha detto...

Il Digito-G mi fa sempre iniziare col sorriso sulle labbra le giornate. Anche se non ha trovato la donna e se il boa fa il cattivo.

nandina ha detto...

caro digito, ma a che ora si cena in Ticino?
;)

p.s. notare l'eleganza del non aver citato nè il boa nè la valle di silicone... che Signora che sono, che Signora!

Lillo ha detto...

Il cobra non èèèèèèèèèèèèèèè un serpente....

-L.

Daniel ha detto...

Oggi non capisco i post che leggo qua e là...... inizio a preoccuparmi..... mmmmmm
Daniel

Prescia ha detto...

si ma la prossima volta invitate altri amici blogger!!!!!!!!!!tipo che ne so...PRESCIA... :D

cugina anziana ha detto...

ma da quando sei single?
mi sa che anche il ..boa c'ha bisogno di compagnia...
dai coraggio...il 2008 sarà luminoso...anno nuovo vita nuova
baci

S.B. ha detto...

Ed io che ci speravo ! :-)

ArabaFenice ha detto...

E' fantastico come riesci a trasformare un episodio qualunque della giornata in un racconto divertente e brillante. Secondo me dovresti intraprendere una carriera letteraria.
Cmq i tuoi amici non saranno normali ma sono convinta che ti vogliano un gran bene. Un po' ti invidio. I miei amici un po' alla volta si sono autodegradati a semplice compagnia.

digito ergo sum ha detto...

@penelope

io? fortunato? Mah... it depends (traduco: it depends). Un abbraccio

@zefirina

Orsoline? Sono tutte boa-oriented, risulta da un certo tipo di cronaca. O sbaglio? Io non capisco, punto e basta...
Però dagli occhi, si capisce molto, dai... dammi soddisfazione...

@lapilli

E, allora, lapilli-c., l'obiettivo è raggiunto e l'aquila è allunata... il boa ha fatto il giro! Un abbraccio

@nandina

Alle nostre latitudini, dalle 17.00 (impiegati statali e affini) fino alle 18.30 (pensionati, pensionanti e affini). ;-)

@lillo

Il boa neanche... ;-)

@daniel

Potrebbe anche essere che tu sia l'unico savio, senza nulla togliere agli altri, intendo...

@prescia

donna glam! Se salti su un mezzo qualsiasi che ti porta in svizzera, organizziamo un cenino glam entro 20 secondi.

@cugina "anziana"

sono single dal 72. Speriamo. Un abbraccio

@s.b.

Speravi cosa??? Che trovab... che trovi... che trovassi una donna??? Ahahahah, ironico. ;-)

@arabafenice

Uno, della vita, può sforzarsi di cogliere il lato tragico o quello comico. Gli amici restano sempre, anche se qualcuno si perde e qualcuno si aggiunge. That's all folks! Un abbraccio

Baol ha detto...

Che culo O_o

percepisco, dall'etichetta del post che ti piace Caputo...ottimo :D

zefirina ha detto...

dgt ti posso assicurare che a volte qualcuno è di coccio e anche se i miei occhi dardeggiano e lanciano ammonimenti tipo: nun t'azzarda' a provacce...
niente mi ritrovo a tamponare polipi che abbrancano....

in compenso quando sono lì che sbatto ciglia e faccio fusa il soggetto non ci prova perchè non si sente sicuro, grrrrrrrrrrrr
e non volete la donna aggressiva ma nemmeno quella moscia, e siete o troppo sicuri o troppo insicuri....che stresssssssss

e poi a me le cose me le devono dire chiaramente che non mi fido più tanto delle mie intuizioni epoi non ci vedo neanche bene sono diventata "preside" come dice mio nipote

Dyo ha detto...

Orsoline, Marcelline: noi suorate siamo decisamente "boa oriented", ma non per colpa nostra.
Sei troppo forte, anche quando parli della tua ex che l'ha fatta fuori dal vaso. Pensa: il mio, di ex, continua a farla ancora oggi, dopo 8 anni di lontananza e una nuova martire impalmata. :-)
Beata solitudine, via...

digito ergo sum ha detto...

@baol

Eh??? Mica paglia, neh?

A me Caputo mi fa impazzire. Un abbraccio

digito ergo sum ha detto...

@zefirina

Se un uomo non ha un approccio "dignitoso" con te, non è un uomo. È un pirla. Anche io, francamente, avrei paura... te non sei una donna... sei un'entità e, quando si parla di e con donne come te, occorre sempre rispetto e riverenza. Mica facile trovarne, di donzelle così. Un abbraccio forte.

@dyo

Sapessi come ti capisco... a me, quella là, sta facendo girare i cosi così forte che tra un po' mi alzo da terra. Un abbraccio di comprensione e affetto

Vale ha detto...

Ma digito, se smetti di cercare arriverà...

Tsè, chiaramente è una balla, ma sono per le menzogne a fin di bene :-)

Bacio, e salutami il boa!

digito ergo sum ha detto...

@vale

Smettere di cercare?? E chi ha mai cominciato??? Già dato, grazie.

Grande boa saluta te! Augh!!

s.b ha detto...

Confermo: il boa scalpita

digito ergo sum ha detto...

@s.b.

Leggo solo ora il tuo commento. Putroppo. Valeva la pena non leggerlo. ;-)