15 maggio 2008

Il vantaggio di avere un blog

Beh, ammettiamolo. Il blog è il blog. Ad averne uno, e ad avere la fortuna di trovare qualche lettore (un giorno li avrò anche io....ahahahah, vado a cagare, vado...) i vantaggi sono molteplici. "Incontri" un sacco di gente davvero in gamba, spaccati di un mondo che neppure ci appartiene ma che ci affascina a palla, ricevi un sacco di i-meil, non solo dagli amici che ti mandano le foto porno, i filmati assurdi e i rutti in formato mp3 e, soprattutto, non sono solo i messaggi di qualcuno che ti vuole vendere viagra o ti offre la possibilità di allungarti e allargarti il pisello (se trovo la bastarda che non è stata zitta, la gonfio come una zampogna sotto Natale)...

Ieri, sull'autobous, sento un ragazzo (sulla ventitreina) che diceva ad un altro più o meno suo coetaGneo, "ho sgamato un blog ultrafigo, è di un ticinese... cerca il blog di Digito Ergo Sum, quel tizio è allucinato". Ho ridu... risat... riso sotto ai baffi (che non ho...) e sono sceso dall'autobus con una certezza. I poco più che ventenni ticinesi c'hanno davvero un cazzo da fare.

Un abbraccio a chi riesce a leggermi e anche a chi no. Ma un po' meno.
Posta un commento