6 luglio 2008

Padre, mi perdoni perché ho picchiato

Padre, mi perdoni perché quando ho picchiato il mignolino contro la gamba del tavolo, ho tirato un bestemmione che, se ora vai nella cucina di casa mia, si sente ancora l'eco.

Ho commesso atti impuri. Eppuri tanti. Ho detto le bugie alla mamma, ho rubato un fazzoletto pieno di caramelle a casa della nonna. Ah, ma le carammelle erano mie. Occhei, padre, visto che c'è, mi perdoni pure per 'sta minchiata.

Padre, mi perdoni perché ho fumato tutte le sigarette di mia sorella. Ma l'ho fatto per il suo bene.
Padre, mi perdoni perché durante la questua, ho messo una moneta e ne ho prese due. Occhei, tre. Ma però piccole. Guardi... sono questue tre! (ahahahahah)

Padre, mi perdoni perché ho dato il numero di cellulare di un amico ad una donna, tanto per togliermela dai piedi. Tanto non ha mai chiamato. No, padre, perdoni lei... 'sta stronza. Ehm, aggiunga due "padre nostro" anzi no, faccI pure quattro, perché é stronza al quadrato. Chiudiamola a sei...

Padre, mi perdoni perché stamattina, mi sono svegliato in una casa non mia, in un letto non mio, al fianco di una donna con la quale non avrei mai dovuto svegliarmi in una casa non mia, in un letto non mio.

Padre, a quante siamo arrivati? Come? Trentatré "padre nostro" e cinquantotto "ave Maria?". Eeeeh??? Milettocento genuflessioni?!? Occhei, padre, avrei ancora un paio di cosette da dirle, ma però le tengo buone per la prossima volta, che se poi divento bravo e non faccio cazzate, lei non mi crede.

Non si potrebbe metterci d'accordo, padre? Chessò, due o tre frustrate, un'opera di bene... No, eh? Ma voi non dovreste essere tolleranti e comprensivi di tutto? IVA esclusa, intendo...

73 commenti:

JLù ha detto...

Oh Signur!..mi sa che non te la cavi con 4 Padre nostro e 4 Ave Maria.
Ma siccome peggio di qua giù non si può stare, all'inferno starai benissimo!!! smack.

fabio r. ha detto...

domenica eh? stato a messa, vero?
e adesso ti rimozzica la coscienza... ;-)

Agnese ha detto...

Vebbè, ma dai, son peccatucci veniali...Io ho smesso di fare liste...Finirei troppi foglio di carta!!!

La Lunga ha detto...

anche a me è successa una roba simile stamani. ho picchiato la testa contro lo spigolo di uno sportello. bestemmione. non ho chiesto scusa: io lo sportello lo avevo aperto, ma non si sa come s'è richiuso. piccione maledetto.

articolo21 ha detto...

E ricordati sempre dell'8 per mille :)

dawoR*** ha detto...

in realtà : quelli non perdonano mai !

:) dawoR***

orchy ha detto...

ussignore...fatto male??? dai che non è niente...:-DD
Sei sempre un grande! ;-)

angelo dei boschi ha detto...

io l'avrei concluso con: padre mi perdoni... ma non è che mi racconterebbe i c*** suoi così per una volta ci mettiamo in pari?

Oggi mi sento un po' cos', buon pomeriggio!!!

zefirina ha detto...

padre lei ha tempo??? tanto tempo perchè avrei una .... di peccati da confessarle...sa prima di tutto le
confesso che ho vissuto!!!

digito ergo sum ha detto...

@jlù

eh, adesso sì che sono tranzollo... :-9

@fabio r.

l'ultima volta che sono entrato in chiesa era il giorno della mia cresima. e mi hanno portato di peso... un abbraccio

@agnese

ma ho esagerato un po', le caramelle erano davvero mie!

peccatrice, ti abbraccio

@la lunga

ahahahahhaha, sei incredibile...

@articolo 21

puoi giurarci. me lo bevo sempre alla salute dell'uomo vestito di bianco. :-)

@dawor***

non dire così, coi figli illegittimi sono sempre molto generrosi.

@orchy

da svenire, ti giuro, mi lacrimano ancora gli occhi. ed è successo mercoledì ;-) un abbraccio

@angelo dei boschi

ci vuole un bel pelo sullo stomaco. io sarei svenuto, probabilmente, se mi avesse raccontato qualcosa di suo. sono un puro, io... ;-) un abbraccio. ehi, mi stavo giusto chiedendo che fine avessi fatto... ora lo so, eri l'unico a lavorare :-)

@zefirina

suprema, i tuoi non sono peccati, sono "assaggi" di paradiso in terra. è tutto questione di ottica... un abbraccio

nienteebasta ha detto...

Bastano poche preghiere e ti ridanno l' anima pulita e paradiso assicurato.
Che pessima religione.

Daniel ha detto...

Caro mio, l'ultima volta in cui... ho avuto la malsana idea.. di confessarmi.... ho capito che la tolleranza.. abita altrove... non approfondisco.
un abbraccio
Daniel

desaparecida ha detto...

oh mio dio....ecco xchè sto bene qui!
una massa di peccatori...o zuzzurelloni.....
è sempre questione di punti di vista!

un sorriso!

Capinera ha detto...

Nooo digito!!!Questo non dovevi farlo!!!!...mi sa che non andrai pi� in paradiso,sai?!?!
AHAH.. scherzo.. sono convinta che se farai del tuo meglio,ti perdoner�...

PS:Tremate tremate le pennute son tornate!!!!

Baci!

digito ergo sum ha detto...

@nienteebasta

già, è così, anche se questa è una confessione virtuale. perché, da uomo e da topo, stanotte ho fatto una cosa che non avrei dovuto fare, che sapevo essere sbagliata prima, durante e, soprattutto ora, che è il dopo. avrei potuto cambiare le altre due condizioni, ma il "dopo", no. era un invito a riflettere, inserito in due o tre ca__te sparate qua e là. perché sorridere è già pensare. 'zzo, questa me la scrivo... ;-)

ti abbraccio

@daniel

non é un'idea malsana... non proprio, credo. non è il mettersi in contatto con il Dio turnista, è la possibilità di svuotare un pochino l'anima. che sia un prete, un amico o un'amaca... ;-) fa uguale.

un abbraccio intenso come meriti. ovvero più intenso di quanto credi di meritare.

@desaparecida

esattamente come sto bene con te. tiè. ;-) un sorriso anche a tiè!

@capinera

eccole di nuovo alla carica. ora mi metto nella vostra lista di attesa... non temete! vi deluderò meglio e prima di tutti gli altri :-)

Jean du Yacht ha detto...

Guarda DIG che da te tutti 'sti peccati sinceramente non me li aspettavo, e sei pure "reo confesso" (a proposito chi è il fesso che sta con te?)
E poi alcuni sono veramente inconfessabili oltrechè imperdonabili: rubare le caramelle alla nonna! eddai! E' un peccato tremendo, si comincia con le caramelle, poi si passa alle caramemme e alle caramenne, quindi alle caramo e poi non riesci più a fermarti; sapessi quanti ne ho sentiti dire "alle caramzeta mi fermo" e poi invece si perdevano nei gorghi delle lettere sintetiche.
Non buttare così la tua vita!
p.s.: però la tua richiesta finale di cavartela con due o tre frustRate non è tanto male.;)

Mat ha detto...

questuo puost mui hua fuatto muolto ruiduere!
muhahahahahahahha

ciuao cuaro!!!

digito ergo sum ha detto...

@jean du yacht

te sei imprendibile... ma davvero. uh? i peccati? ne ho due album pieni, con tante doppie.

per quanto riguarda le frsutRate: ehm... diciamo che mi ero accorto di avere scritto una castroneria e non ho voluto correggerla per non togliere spontaGNEZZA al post. ci credi? no?? bravo.

@mat

caro, è il caldo, stai tranquillo. a ottobre passa. ;-)

un abbraccio

Carmine Volpe ha detto...

mi sono divertito molto a leggere il tuo post, complimenti

Baol ha detto...

Ma potevi chiamarmi che facevamo una pratica per un concordato straordinario :D

anna ha detto...

Datti al Rosario che è meglio!!!!!!!!!!!!! ahahahha

Mat ha detto...

mi sa che nella mia testa è sempre estate!
anzi...estuatue!

Lady Cocca ha detto...

non sapevo c'avessi un contatto diretto con lui?! c'hai mica un suo contatto msn, o un recapito telefonico?!

Anna ha detto...

Uè, passa da me, a L'Aquila: in agosto aprono la porta santa. Ci passi e d'improvviso spariscono tutti i peccati e ti regalano pure il paradiso. Altro che frustate ed opere di bene!!!!!!

Inenarrabile ha detto...

ora et labora. et ora nam nam...

Maximilian Hunt ha detto...

Muhauha!!! Si sente ancora l'eco!! Bellissimo! :-)

P.s. posso aggiungerti ai miei blog amici?

Ciao e buona serata! :)

Dyo ha detto...

Dovessi confessarmi io verrebbe giù la chiesa, ma solo perchè mi divertirei a far scandalizzare il prete solo per il gusto di farlo. :)

digito ergo sum ha detto...

@carmine volpe

grazie a te. grazie di essere passato.

@baol

ah, se me lo dovevi dire prima... ora te pji la metà delle genuflessioni... ;-)

@anna

mah... mah... per chi mi hai preso? Rosario è un uomo! Se conosci una Rosaria, invece, se ne può anche parlare... :-)

@mat

ma nuooo! cuosa duici?

@lady cocca

come no? ecco qua: prodigio33@msn.it, il cellulare non te lo do... il romaing t'ammazza!

@anna

spero sia grande, come porta... perché tutti i miei peccati c'entrano mica, sai? a te posso dirlo: faccio anche gli scherzi telefonici ai miei amici... brutta coa, ma ci cascano sempre. sempre!

digito ergo sum ha detto...

"ora et labora" che? lo sai che il tedesco non è il mio forte... buona notte. un abbraccio

@maximilian hunt

puoi solo se posso farlo anche io. ora mi aggiungo ai miei blog amici. ah, non è così? apperò. ;-)

@dyo

guarda che a fare scandalizzare un prete, ce ne vuole, sai? cosa puoi dirgli cosa? che rubi, che fai sesso promiscuo, che deturpi anime? loro fanno molto di più. e anche meglio:-) un abbraccio

Pupottina ha detto...

sei niei miei fantastici 25 con entrambi i blog
buon inizio settimana

Maximilian Hunt ha detto...

puoi puoi :)

movingyoureyesLolita ha detto...

raggazzo.hai peccato. brutalmente peccato. voglio dire. mai risvegliarsi nel letto altrui. mai prendere più monete di quelle che si danno. mai dobare numeri altrui. è evidente che non hai studiato i comandamenti. sarai severamente punito per tutto il male che hai fatto

Francesca ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
luce ha detto...

Caro Digito, noi siamo fatti per paccare sennò non saremmo degni eredi di Eva temeraria e Adamo gregario, perchè certe volte è peccato che sia peccato ( come dicevano Garinei e Giovannini ),perchè chi è senza peccato scagli la prima pietra, perchè per svegliarsi in un letto non tuo si è in due ( e consenzienti)e non è peccato, perchè peccare spesso fa rima con amare (troppo o troppo poco), perchè sennò non c'è gusto nel perdono che fa rima con dono.
La confessione poi si fa direttamente al titolare dell'azienda( Dio) secondo me, perchè gli impiegati sono troppo presi dalla loro carriera e poi, detto tra noi, la verità è che la vita poi ti fa espiare quello e altro, non sempre la passi liscia, onde per cui peccare non è peccato,semmai è solo una questione di scelte: se ti capita la busta rossa , vabbè, allora ci si prova, che poi può essere che fa anche bene onorare il lato oscuro della forza.
Digito, fatti perdonare tutto perchè i veri peccati sono altri,
solo il male gratuito senza rimorso è dell'Inferno, il resto è normale amministrazione.
Ti bacio e vado a peccare come mio solito.

digito ergo sum ha detto...

@pupottina

io nei tuoi fantastici 25? devo essere l'unico!!! scherzi a parte, sei davvero una favola, ma se ti accontenti di così pochissimo, chissà come sono ridotti gli altri 24? ;-)

grazie mille, eh?

@maximilian hunt

posso posso? allora faccio faccio...

@movingyoureyeslolita

punito? ancora? eh, credevo di vantare un po' di credito, con tutto quello che è successo. niente eh? allora si paga...

cheppoi, tanto, si paga sempre tutto.

@luce

peccatrice adorata, guarda che, essere consenzienti e avere chiarito prima, durante e dopo, non mi solleva dall'essere stato leggero. perché, raggiunta la veRANDA età di 36 lune, dovrei potere resistere ad un pel di...
eppure, ogni tanto, sto idiota, ci ricasca. come se non si iNparasse niente, dagli errori passati. e questo dovrebbe fare pensare all'eventulità di commettere errori futuri. per il resto, peccare, è una questione molto soggettiva: un affamato che ruba il pane, coNpie davvero un peccato? secondo me lo compie il panettiere che, vedendo l'affamato, lo costringe a rubare.

che poi, quando la rileggo, scopro che ho scritto una diavolata, ma al momento mi garba così. questo offre il convento...

ah, ovviamente il convento offre anche un abbraccio. sincero.

Mafalda ha detto...

ma non c'era l'indulto per questo tipo di peccati?

Roberto Miorelli ha detto...

Complimenti Digito, il crescendo che hai usato non è davvero banale. Mi ricorda, spero di non indignare nessuno, "Il testamento di Tito".
Ora che lo rileggo forse mi viene il dubbio che forse crescendo non è, ma forse mi sbaglio...
A presto,

Roberto

Angie ha detto...

..Viva i peccati ed i peccatori...almeno fino a quando non saranno equiparati ai reati...dopo di che'... il VIVA sarà all'ennesima potenzaa!!!
:-D

Laura ha detto...

Azzeccatissimo un:
"Dio mio che risate!"

Divertentissima "in una casa non mia, in un letto non mio"... lì stavo rotolando giù dalla sedia.

Baci!

digito ergo sum ha detto...

@mafalda

incredibile, una delle derelitte qui, in questa umile terra desolante... non ci posso crederCI, ma io vi leggo sempre!! posso avere un autografo? facciamo tre, che sennò due li perdo.

l'indulto? quello è solo per assassini, spacciatori, truffatori, stupratori e presidenti del consiglio. non merito tanto, io...

grazie di essere passata... che figo!

@roberto miorelli

carissimo, il buon fabrizio, ora, ha fatto un triplo carpiato con avvitamento all'indietro. pentiti! pentiti! pentiti!

un abbraccio

@angie

mi stai consigliando di passare allo stupro di ottantenni accaldate? ehi, ma quelle mica mi denunciano mica. però è un'idea, magari tiro su qualche soldino...

sei un genio. ora esco e provo. un abbraccio

@laura

beh, finché non rotolavi giù dalla finestra... che poi c'avevo un'altra cosa da confessare e, stavolta, l'avrei pagata cara. magari mi avrebbero fatto vedere tutta la prima serie di despereit ousuaifs, in ceco. un dramma.

grazie di essere passata. giovane, ma col pelo sullo stomaco, eh?

Lady Cocca ha detto...

magari se gli parlo in msn, riesco a convincerlo a farmi qualche sconto! che dici? :)

ArabaFenice ha detto...

fai come me che mi sbrigo subito. "tranne uccidere e rubare, gli altri peccati li ho fatti tutti!".

Charlie68g ha detto...

Meglio vivere di rimorsi, che di rimpianti
Nella vita tutti, chi più e chi meno, facciamo delle ca__ate, tutto sta nel prenderne atto e nel cercare di non ripeterle.
Nel caso ti dovessi trovare a ripeterle, tu vedi di dare la colpa all'alcol ;-)

AnnaGi ha detto...

Chirichetto
o angioletto
all'improvviso ti è presa
la smania della chiesa?
peccatucci e peccatelli
sono sempre quelli
ma chi de lo fa ffffà?
de statte a confessà????

eccola qua, la botta di caldo ha colpito anche me

neeeeeeeeeeeeeeeeehhhhhhh

Baol ha detto...

Enno amico mio, già c'ho i miei di peccati :D

digito ergo sum ha detto...

@lady cocca

chissà, prova ad essere convincente... se poi ci riesci, dimmi quali parole hai usato. ah, ogni tanto fa finta di essere un altro... tu persevera, che quello è un birbaccione.

@arabafenice

fai davvero così? oddio, devi avere le ginocchia quadrate dalle genuflessioni...

@charlie68g

in realtà sono le ca__te e l'alcol che perseverano nel cercarmi. sono solo una pedina! :-)

@annagi

ahahaha, il mio era un post di protesta... l'ultima volta che mi sono confessato ero piccolo e scemo. ora sono cresciuto... :-)

e siamo a meno 3... tada!!!!

@baol

e poi, quando sarai al nord, uno svizzero ti porterà sulla strada della perdizione. ahahahahaha (risata diabolica)

digito nosferatu

scricciolo ha detto...

...mi tornano in mente le parole della canzone del Liga "Libera nos a malo"....vabbè, non ci pensare oggi è lunedì e hai resettato tutto, puoi ricominciare da zero!!!
Buon inizio settimana

digito ergo sum ha detto...

@scricciolo

dici che il lunedì il contatore si resetta? oddiamine, potevi dirmelo prima, no?

buona settimana anche a te. :-)

Lady Cocca ha detto...

mah, chissà se riuscirò a convincerlo.. magari mi preparo un discorso, che è meglio! :)

Dyo ha detto...

Lo so che non è facile scandalizzare i preti, DES: figuriamoci.
Ho visto cose che voi umani non potete immaginare...

Penelope ha detto...

Potrei presentarti un mio amico sacerdote che alla fine della confessione ti direbbe: << Digito,ma solo questi hai fatto?>>.

beatrice ha detto...

quanto è bello scoprire dei blog ben fatti!
ti ringrazio e metto il link sul mio

eLtRiVuLziO ha detto...

hehe io me ne sbatto e punto tutto su un pentimento lampo subito dopo l esalazione..

che Shiva me la mandi buona! :)

Tanuccio ha detto...

E ti è andata bene che non ero io il prete, altrimenti ti mandavo in miniera!!!

syd779 ha detto...

io preponderei per un più fantozziano in ginocchio sui ceci, e chi é senza peccato scagli il primo cecio, ceco, ce...'nsomma quella roba li

Amen

digito ergo sum ha detto...

@lady cocca

potresti iniziare così: "egregio ingegnere..." adulare, in questi casi, spalanca le porte...

@dyo

eh, eh... dici buono, sorella. amen ;-)

@penelope

mamma mia, volentieri... uno così è da sposare. in segreto, ma da sposare... ;-)

@beatrice

quanto è bello scoprire persone che mentono bene... ;-) grazie di essere passata, verrò anche io, se mi permetti, a curiosare da te.

@eltrivulzio

sono certo che Shiva ti accontenterà. bum!

@tanuccio

mamma mia, che culo. dico, quando la vita ti sorride... ti sorride e basta. ;-)

@syd799

le tue parole sante valgon bene una predica, fratello syd. che il signore ti accompagni. :-)

Mara ha detto...

Nominare il nome di Dio invano, senza accompagnarlo con epiteti è bestemmiare? E quanto costa? Lo scorso anno, dopo aver dimenticato il bagnoschiuma nella doccia del campeggio (naturalmente non più ritrovato), ne ho trovato un altro, sempre nella doccia, e l'ho preso... è quasi rubare credo, quanti rosari dovrò dire?

Na Bruta Banda ha detto...

L'esperienza del mignolino è agghiacciante! anche io ci son passata, nessun bestemmione, ma non volevo guardarlo.. temevo che si fosse staccato!

Artemisia ha detto...

ehehehe cacchio mi hai fatto venir voglia di confessarmi :D

in questo periodo si che ho peccato...ho rubato l uomo ad una per diversivo scacciachiodo...ho bevuto tanta di quella vodka da fare schifo...ho mangiato carne di venerdì...etc

forse mi dovrei chiudere in casa ehehe :P

SognoDiSabbia ha detto...

Padre, mi perdoni, perché quando le chiedo di farlo, in realtà, non me ne frega niente.

Ciao, Digito G.

zefirina ha detto...

c'è un premio per te
qui

Anonimo ha detto...

Dal momento in cui non si fa del male a nessuno... non si devono dare giustificazioni… ognuno è libero di comportarsi a proprio piacimento…tanto più se due corpi e due menti sono consenzienti…. il perdono si chiede quando si sa che FORSE in qualche modo abbiamo ferito...si li c’è bisogno di chiedere perdono ma non al Signore….

L.

Pellescura ha detto...

-Padre ad un certo punto le ho sfilato le mutandine..

-Ah , e poi avete fatto sesso?

- No padre, ci siamo fermati in tempo!

- Peccato!

ELLE ha detto...

la prossima volta non ti confessare...per questi peccatucci :) quello che mi piace di più è quello dove ti sei svegliato in una casa non tua....
simpaticissimo comunque :) ciao

MaBe ha detto...

da un link all'altro ed eccomi qua.
WOW.

Emigrante ha detto...

Se non le vuoi tu, posso prenderle io le frustRate?

desaparecida ha detto...

mio caro

buonanotte :)

digito ergo sum ha detto...

@mara

e così, hai quasi rubato, eh? beh, allora ti tocca quasi un padre quasi nostro. anzi, quasi due. facciamo quasi tre, che coi tempi che corrono, non si sa quasi mai.
ti ringrazio di essere passata. ma quasi. :-)

@na bruta banda

dolore atroce. mappoi passa. a me, però, fa ancora male. ti abbraccio e ti auguro una buona notte. ovviamente quando avrai finito di fare le pulizie. :-9

@artemisia

passi tutto, per carità... ma la carne il venerdì, briccona, proprio no. pentiti! :-)

@sognodisabbia

padre, la perdoni. ma faccia lei...

te sei un genio. ah, ti ho già detto che passa tutto? ti ho già detto che se hai bisogno mi trovi al solito numero? ti ho già detto che ti volgio bene? ecco.

@zefirina

il link non porta da nessuna parte. ma a te tutto è perdonato. ma però hai 5 minuti di tempo per rimediare :-0 un abbraccio forte forte

@anonimo

ho spesso l'impressione che nulla sia completamente gratis. ho fatto del male a me, nel tentativo (disperato) di fare del bene a lei. cheppoi, a ben guardare, le ho fatto male lo stesso. qui non si tratta di essere o meno consenzienti, si tratta di dare o meno ad un'intenzione, le possibilità di manifestarsi per qualla che é: un'intenzione. ti abbraccio come sai.

G.

@pellescura

la classica battuta piena di verità. grazie. che questa apre gli occhi. ti abbraccio

@elle

onorato, come sempre, dalla tua presenza. cheppoi, anche se non commento, ti leggo. perché a leggerti c'è il piacere di leggere. ti abbraccio

@mabe

ti ringrazio di essere passato. perché qui, di cazzeggio, se ne trova quanto ne vuoi. ;-)

@emigrante

te le cedo tutte. vuoi che mi metta anche i tacchi a spillo?? scherzo, neh? un abbraccio

@desaparecida

sto rileggendo la tua ultima e-mail. te sei una persona in gamba. dolce e in gamba. e mi dai emozioni. ti ringrazio di cuore, anzi, di Quore, che fa un sacco più SCIC. ti abbraccio e ti auguro una notte di miele

=========================
STO LATITANDO DAI VOSTRI BLOG, DOMANI PASSERÒ DA OGNUNO DI VOI. NE HO UN SACCO DI BISOGNO
UN ABBRACCIO A TUTTI
=========================

SognoDiSabbia ha detto...

Qui il genio non sono io, ma questo lo sai, vero?
Per il resto... sì: me lo hai detto. Ma ripetermelo non può che farmi bene. :-)
Grazie di cuore, Digito G.

digito ergo sum ha detto...

@sognodisabbia

fondamentale amica, il genio non esiste. il "genio" è un pazzo che ha una visione delle cose, troppo diversa dalla realtà per non esservi aderente. geni lo sono tutti. se é per farti bene: ti voglio davvero tanto bene. un abbraccio a te e a illa.

digItiello spurcIello

Rita ha detto...

"Padre io ho peccato"
"Dimmi pure figliolo confessati"
"Sa padre, sabato ero a casa con la mia ragazza, eravamo soli si e' messo a piovere forte che non son potuto andare via e cosi.. sa..me la sono fatta"
"Figliolo non si fanno queste cose ma comunque adesso la sposi dici 10atti di dolore e tutto passa"
"Padre non e' tutto... l' indomani mi chiama mia suocera per avere spiegazioni... eravamo da soli si e' messo a piovere forte che non son potuto andare via e come fu non lo so ma... me la son fatta"
"Figliolo ma sei una ruspa! Gioia adesso gli atti di dolore diventano 100"
"Padre non e' tutto, il pomeriggio mi chiama mio suocero per avere spiegazioni eravamo da soli nel suo bar si mise a piovere forte che non son potuto uscire... e come fu non lo so... mi son fatto anche lui... e anche mio cognato l'indomani eravamo da soli in negozio da lui, si mise a piovere forte che non son potuto andare via e come fu non lo so ma me lo son fatto..."
Allora il prete: "Figliolo caro io ti perdono e ti assolvo da tutti i peccati pero' VAI VIA PERCHE' STA PIOVIGGINANDO!!!!!"
====
Hai capito cosa mi mandano via mail? Questa è arrivata fresca fresca stamattina e ora che ho letto la tua confessione ho pensato che forse... forse poteva... poteva che? Boh?!?
Vedi un po' tu "che poteva"?!?

(Peccato-Solidale)

digito ergo sum ha detto...

@rita

ahahahahha, stupenda. però... poco aderenete alla realtà... coi preti di oggi... intendo... (passami la bassezza della risposta al tuo commento, ma tant'è).

buon fine settimana :-)

Rita ha detto...

E buon fine settimana a te, Digito!

(Rido "sentendo" te che ridi... ahahah... me fai murì!)