16 novembre 2008

Sondaggiami tutto

I sondaggi sarebbero da abolire. Manca la contestualizzazione e, figli della statistica, si fanno manipolare come prostitute.

Vediamo un po' cosa è succeDUTO.

Alla domanda "Una sera a cena col digitiello?"

4 persone hanno risposto "neppure morto" (6%)
3 persone hanno detto "solo se non viene lui" (4%)
14 persone hanno sentenziato "ahahahahahah" (22%)
35 persone hanno sbavato "solo se poi si fa sesso violento" (57%)
5 persone hanno sostenuto di "avere smesso di cenare tanti anni fa" (8%)

Interpretiamo questa accozzaglia dal punto di vista di chi non mi è amico (mi viene in mente la mia ex moglie, ad esempio, eh??)

Lei direbbe che:

4 persone sono fighe appalla
3 persone ragionano bene
14 persone hanno già capito che idiota sono
35 persone fanno schifo e la darebbero a tutti
5 persone sono fin troppo diplomatiche

Dal mio punto di vista, invece (tra le tante interpretazioni)

il 6% di chi ha votato mi vuole poco bene
il 4 % dei votanti sono la mia ex moglie
il 22 % di voi ha voglia di ridere
solo l' 8% è colpito dalla crisi economica
e...
il 58 % di chi ha votato è GHEI!

Visto? Sondaggi, statistiche e affini, non servono a un casso.
Buon fine settimana, eh.

Grazie a tutti i 4'853'612 votanti che hanno espresso le loro preferenze in modo del tutto anonimo. I loro indirizzi IP, con tanto di nome, cognome e partita IVA verranno cancellati subito dopo avere pubblicato il reddito di ognuno su un giornale ad ampia tiratura come, ad esempio, "Il picchio di Lainate".
Posta un commento